Invia a un amico










Inviare

La fiera più grande del Nord America, Interbike, premia la Cannondale SuperSix Evo Force Racing Edition come miglior bici da strada dell’anno.

Il premio di Interbike riconosce il design, la performance, le specifiche, il prezzo e lo stile per il modello 2015.

Scott Rittschof, Vice Presidente Senior e General Manager di Cannondale, dichiara: “È un bicicletta incredibile per posizionarsi nella fascia cruciale della categoria di prezzo in cui si trova, quella media, ed è un perfetto esempio dell’alta innovazione che Cannondale mostra su tutta la sua linea da strada. Vogliamo ringraziare Interbike e la rivista Road Bike Action per essersi presi il tempo necessario per capire la qualità della SuperSix EVO Force Racing Edition“.

La Cannondale SuperSix EVO Force Racing Edition

 

La cannondale supersix evo racing edition 2015 vista di profilo

La tecnica costruttiva di Cannondale in carbonio High Strength consente di realizzare telai molto leggeri senza per questo dover sacrificare la rigidità e la resistenza. Vi sono tre opzioni di costruzione del telaio, la EVO Nano dove si utilizza una struttura avanzata in carbonio BallisTec ad alto modulo e resine da nanotecnologia per ottenere il massimo risparmio in termini di peso. La seconda ozione è la EVO Hi-Mod, dove abbiamo la stessa costruzione del telaio dal quale il progetto è partito nel 2012, il BallisTec alto modulo. La terza opzione EVO Carbon utilizza una maggior percentuale di fibre intermedie per determinare la rigidità nei punti chiave, grazie alla quale Cannondale riesce ad ottenere un telaio estremamente performante sotto i 950 grammi. È disponibile in due versioni, con passaggio guaine interno od esterno.

La forcella Speed Save da 315 grammi presenta anch’essa una struttura interamente in carbonio BallisTec, forcellini offset che consentono un maggiore angolo della forcella e l’assorbimento degli urti senza compromettere la maneggevolezza e un canotto sterzo conico da 1-1/8” a 1-1/4” per il bilanciamento ottimale di peso e rigidità.

I foderi alti e bassi Micro Suspension Speed Save sono pensati per flettere e assorbire le asperità dell’asfalto, migliorando la velocità, la manovrabilità e il comfort.

Cannondale crede in un uso di tubazioni più sottili per diminuire la resistenza frontale, difatti la EVO presenta il tubo obliquo più sottile del 20% circa, il tubo dello sterzo più piccolo dell’11%, e i foderi della forcella più sottili del 15%. Diversi test dimostrano che la EVO ha appena 14 g in più di resistenza aerodinamica rispetto ai migliori telai “aero”, risparmiando però in termini di peso e guadagnando in comfort di guida.

Una rete continua di fibre di rinforzo ad alto modulo corrono attorno alle aree di unione e lungo le porzioni esterni delle tubazioni, collegando tutte le parti del telaio e consentendo un perfetto bilanciamento tra rigidità e qualità di guida.

Per maggiori informazioni: cannondale.com

 

 

A proposito dell'autore

Patito delle due ruote fin da bambino, bmx, motocross, le prime mtb. Dal 2007 sui campi di gara enduro e downhill in tutta Italia, dal 2013 è istruttore di mountain bike presso Gravity School. Con BiciLive fin dall'inizio, la bici è il suo pane quotidiano!