La nuova Giant Propel 2023 è una bici da strada che gli appassionati di ciclismo più attenti avranno già notato al recente Tour de France. La Giant Propel è infatti una bicicletta che è stata creata puntando alle performance e progettata per offrire ai professionisti un mezzo con il quale poter dare il meglio di sé in gara.

Michael Matthews e Dylan Groenewegen, i due corridori del Team BikeExchange – Jayco, hanno già raccolto due preziose vittorie sulle strade della Grand Boucle piazzandosi davanti ai migliori ciclisti del mondo e l’ambizione della squadra è di raccoglierne altre nei prossimi mesi di corsa.

La Giant Propel 2023 utilizzata dai due rider del Team BikeExchange – Jayco era la Advanced SL, uno dei sette modelli proposti al pubblico. La nuova Propel 2023 è infatti una gamma pensata da Giant (www.giant-bicycles.com) per accontentare le esigenze di tutti i ciclisti, dai professionisti agli amatori.

Attualmente non sappiamo quando sarà disponibile per essere acquista in Italia, né il prezzo di tutti gli allestimenti della gamma, ma appena avremo qualche notizia in più sarete i primi a saperlo. Quindi seguite i nostri canali social e leggete il nostro sito, così da rimanere sempre informati sulle novità di questa bdc.

Ora non perdiamo altro tempo: andiamo a scoprire in dettaglio la Giant Propel 2023!

Dylan Groenewegen in sella a una bici Giant Propel 2023 al Tour de France

Dylan Groenewegen (a destra) in sella alla nuova bici da corsa Giant Propel al Tour de France 2022.

I “numeri” e le tecnologie della Giant Propel Advanced SL 2023

La nuova Giant Propel è una road bike che è stata sviluppata con l’obbiettivo di creare un mezzo aerodinamico, leggero e prestante. Non è un caso se per la sua progettazione sono stati coinvolti direttamente i ciclisti professionisti del Team BikeExchange – Jayco che hanno dato un enorme contributo nella messa a punto.

L’ultima versione della Giant Propel risale al 2018 ma una bici da corsa deve essere aggiornata e ridisegnata per essere competitiva. Per questo motivo la Propel Advanced SL 2023 scelta dai professionisti del gruppo combina aerodinamica, comfort, efficienza e performance. Inoltre un altro aspetto fondamentale della Giant Propel è la possibilità di effettuare regolazioni, adattandosi a statura e stile di guida del ciclista.

La Giant Propel 2023 del Team Exchange

La Giant Propel proposta al Tour de France dal Team Exchange.

Dando uno sguardo più da vicino, ciò che sta alla base del design della nuova Propel 2023 è la tecnologia AeroSystem Shaping. Attraverso questa soluzione i tecnici di Giant hanno analizzato ogni tubo, angolo, giunzione e componente individualmente ma soprattutto nel suo complesso per fare in modo che il tutto lavorasse in modo perfetto e combinato – Giant lo definisce come un “approccio olistico”.

Il software di simulazione CFD (Computational Fluid Dynamics) utilizzato ha permesso di analizzare le proprietà aerodinamiche che sono state poi testate tramite prove nella galleria del vento GST di Immenstaad, in Germania. Qui sono stati eseguiti test sulla bicicletta e sulla bicicletta con in sella un manichino “dinamico”, un passaggio brevettato da Giant oltre un decennio fa e ormai diventato ormai obbligato per garantire il massimo delle performance ai professionisti.

Bici da corsa Giant Propel Advanced SL 0 2023

Una bici da corsa Giant Propel Advanced SL 0 2023.

L’AeroSystem Shaping ha indirizzato gli ingegneri del marchio verso un telaio con forme a profilo ellittico troncato che riducono al minimo la resistenza dell’aria. Ovviamente Giant non si è fermata alla modellazione del telaio, ma ha sviluppato anche i nuovi manubri e attacchi manubri Contact SLR Aero, due elementi che fanno dell’integrazione il loro punto di forza e consentono di ridurre ulteriormente la resistenza aerodinamica.

Anche la scelta della nuove ruote Cadex 50 e gli pneumatici Cadex Aero non è casuale, ma frutto di test specifici. Persino le forme dei due portaborraccia (uno per il tubo obliquo e uno per il tubo verticale) sono stati creati da Giant per ridurre la resistenza aerodinamica.

Ciclista in piedi sui pedali di una Giant Propel 2023

Tutti gli studi condotti, unitamente a una scelta accurata di geometrie, forme e materiali ha permesso alla nuova Giant Propel Advanced SL di produrre un miglioramento importante dato che si riescono a risparmiare 6,21 watt rispetto al modello 2018. Ciò significa un risparmio di circa 27 secondi in quaranta chilometri di percorso, corsi a una velocità di 40 km/h.

Abbiamo citato poco fa i materiali ma non abbiamo detto che la nuova Propel Advanced SL è realizzata con la migliore fibra grezza di carbonio a disposizione di Giant e realizzata internamente. L’utilizzo del carbonio è unito all’uso della resina Professional Formula con tecnologia dei nanotubi di carbonio (CNT), ossia un polimero che rafforza gli strati del materiale aumentando la resistenza del 14%.

Bici da corsa in carbonio Giant Propel 2023

Tutto questo, insieme alle ultime tecniche di lavorazione e produzione del carbonio, come ad esempio il taglio laser e il layup robotico, ha permesso di ottenere un rapporto rigidezza-peso migliore rispetto alla versione 2018.

I test condotti sul campo hanno dimostrato che il nuovo telaio di questa bici aero è uno dei più leggeri della categoria e anche uno dei più rigidi. Peso minore e rigidità maggiore significano un incremento del +26% dell’efficienza durante la pedalata.

Bicicletta da corsa con telaio in carbonio Giant Propel 2023

Dati alla mano la rigidezza della nuova bicicletta da strada Giant Propel Advaced SL 2023 ha un telaio aero più rigido del 9,9% rispetto alla versione precedente, mentre la rigidezza complessiva è superiore del 9,2%.

Per quanto riguarda il peso invece il brand americano dichiara che il peso complessivo è di soli 6,9 kg, quindi di 225,5 g inferiore rispetto al 2018. Per chi se lo stesse chiedendo, il kit telaio completo di forcella raggiunge invece un peso di 1429,5 grammi, quindi addirittura meno di un chilogrammo e mezzo. Questo si traduce in un risparmio in peso del 13,6% rispetto allo stesso modello del 2018.

Dettaglio del cockpit di una bici Giant Propel 2023

Un altro aspetto molto interessante della Giant Propel è l’integrazione. Il design è stato curato non solo per il telaio aero, ma anche per il cockpit e per la zona del reggisella sia per migliorare l’aerodinamicità sia per creare un mezzo comodo e adattabile al ciclista.

In particolare il cockpit è stato completamente ridisegnato con una configurazione innovativa e integrata dell’attacco manubrio e del manubrio Contact SLR Aero, entrambi in carbonio. Il nuovo sistema OverDrive Aero permette di mantenere i cavi nascosti, aumentando l’aerodinamicità della parte frontale.

Dettaglio della zona manubrio della bici Giant Propel 2023

Il manubrio è regolabile (± 10°) e ha la parte superiore appiattita, sia per motivi di resistenza all’aria sia per assicurare maggior comfort, e ha un drop più profondo, utile in curva in discesa.

Ma non è tutto dato che il cockpit e la zona del reggisella sono stati progettati per essere personalizzabili dal ciclista in funzione della sua altezza e del suo stile di guida. Giant dichiara che grazie alle nuove soluzioni d’avanguardia è possibile raggiungere un’adattabilità dell’85% superiore rispetto al modello 2018.

Borracce su una bici da corsa Giant Propel 2023

Gli allestimenti della Giant Propel 2023

Tutte le tecnologie e le soluzioni d’avanguardia descritte finora non si trovano soltanto sulla Propel Advaced SL 2023 ma anche sugli altri sette allestimenti della gamma Propel 2023 beneficiano delle innovazioni del brand.

I sette modelli della collezione si contraddistinguono quindi dalla presenza di telaio in carbonio realizzato con carbonio grezzo di qualità superiore e resina Professional Formula che riescono a garantire un’elevata rigidezza a fronte di un minor peso. In tal senso l’analisi CFD (Computational Fluid Dynamics) e i test in galleria del vento hanno permesso di ottimizzare le forme dei tubi e l’aerodinamicità di questa bicicletta aero, e anche di incrementare il rapporto rigidezza/peso.

La Giant Propel 2023 ha un tubo sterzo della forcella a forma di “D”, il quale riesce a garantire un ottimo comportamento aerodinamico e aiuta nella manutenzione dei cavi del freno. Il design della forcella inoltre permette di montare copertoni di larghezza massima di 30 mm.

Altro aspetto comune a tutte le Propel è il sistema di ruote tubeless aero progettato con la tecnologia Dynamic Balanced Lacing che riesce a offrire al ciclista un’efficienza superiore e un controllo preciso durante ogni fase della guida. Il comfort e la stabilità sono anche assicurati da un powercore sovradimensionato. Il movimento centrale ha una larghezza di 86,5 mm mentre i foderi orizzontali sono asimmetrici.

Il reggisella di questa bdc infine è realizzato in materiale composito e si presenta leggero, aerodinamico e performante.

Insomma, Giant ha voluto regalare a tutti i ciclisti, dai professionisti agli amatori, la possibilità di godere delle ultime tecnologie e quindi delle performance elevate del modello top di gamma.

Per una migliore panoramica della nuova Propel 2023, che dovremmo vedere in Italia (non sappiamo ancora quando), riportiamo di seguito e in dettaglio il montaggio tecnico di ogni allestimento, che viene proposto al pubblico in sei taglie (XS, S, M, M/L, L e XL) per accontentare davvero chiunque.

Giant Propel Advanced SL 0 2023

Telaio Advanced SL-Grade Composite in carbonio, forcella rigida Advanced SL-Grade Composite in carbonio, manubrio e attacco manubrio Giant Contact SLR Aero, trasmissione Shimano Dura-Ace Di2 a 12 velocità, cassetta con scalatura 11×30, guarnitura 36/52, freni idraulici a disco Shimano Dura-Ace Di2 (dischi da 160/140 mm), ruote Cadex 50 Ultra Disc in carbonio, pneumatici Cadex Aero da 700x25c (26,5 mm), sella Giant Fleet SLR.
Colore: Stardust.
Bicicletta Giant Propel Advanced SL 0 2023

Giant Propel Advanced SL 1 2023

Telaio Advanced SL-Grade Composite in carbonio, forcella rigida Advanced SL-Grade Composite in carbonio, manubrio e attacco manubrio Giant Contact SLR Aero, trasmissione SRAM Force eTap AXS a 12 velocità, cassetta con scalatura 10×28, guarnitura 35/48, freni idraulici a disco SRAM Force eTap AXS (dischi da 160/140 mm), cerchi Cadex 50 Disc in carbonio, pneumatici Cadex Aero da 700x25c (26,5 mm), sella Giant Fleet SLR.
Colore: Airglow.
Bicicletta Giant Propel Advanced SL 1 2023

Giant Propel Advanced Pro 0 AXS 2023

Telaio Advanced-Grade Composite in carbonio, forcella rigida Advanced SL-Grade Composite in carbonio, manubrio Giant Contact SLR Aero, attacco manubrio Giant Contact SL Aero, trasmissione SRAM Force eTap AXS a 12 velocità, cassetta con scalatura 10×28, guarnitura 35/48, freni idraulici a disco SRAM Force eTap AXS (dischi da 160/140 mm), cerchi Giant SLR 1 50 Disc in carbonio, pneumatici Cadex Race da 700x25c (26,5 mm), sella Giant Fleet SL.
Colore: Black Currant/Chrome.
Bici da corsa Giant Propel Advanced Pro 0 AXS 2023

Giant Propel Advanced Pro 0 Di2 2023

Telaio Advanced-Grade Composite in carbonio, forcella rigida Advanced SL-Grade Composite in carbonio, manubrio Giant Contact SLR Aero, attacco manubrio Giant Contact SL Aero, trasmissione Shimano Ultegra Di2 a 12 velocità, cassetta con scalatura 11×30, guarnitura 36/52, freni idraulici a disco Shimano Ultegra Di2 (dischi da 160/140 mm), cerchi Giant SLR 1 50 Disc in carbonio, pneumatici Cadex Race da 700x25c (26,5 mm), sella Giant Fleet SL.
Colore: Black Currant/Chrome.
Bicicletta aero Giant Propel Advanced Pro 0 Di2 2023

Giant Propel Advanced Pro 1 2023

Telaio Advanced-Grade Composite in carbonio, forcella rigida Advanced SL-Grade Composite in carbonio, manubrio e attacco manubrio Giant Contact SL Aero, trasmissione SRAM Rival eTap AXS a 12 velocità, cassetta con scalatura 10×30, guarnitura 35/48, freni idraulici a disco SRAM Rival eTap AXS (dischi da 160/140 mm), cerchi Giant SLR 1 50 Disc in carbonio, pneumatici Giant Gavia Course 1 da 700x25c (28 mm), sella Giant Fleet SL.
Colore: Phoenix Fire/Helios Orange.
Bicicletta da corsa Giant Propel Advanced Pro 1 2023

Giant Propel Advanced 1 2023

Telaio Advanced-Grade Composite in carbonio, forcella rigida Advanced-Grade Composite in carbonio, manubrio e attacco manubrio Giant Contact SL Aero, trasmissione SRAM Rival eTap AXS a 12 velocità, cassetta con scalatura 10×30, guarnitura 35/48, freni idraulici a disco SRAM Rival eTap AXS (dischi da 160/140 mm), cerchi Giant SLR 2 50 Disc in carbonio, pneumatici Giant Gavia Course 1 da 700x25c (28 mm), sella Giant Fleet SL.
Colore: Orion Nebula.
Bici da corsa Giant Propel Advanced 1 2023

Giant Propel Advanced 2 2023

Telaio Advanced-Grade Composite in carbonio, forcella rigida Advanced-Grade Composite in carbonio, manubrio e attacco manubrio Giant Contact SL Aero, trasmissione Shimano 105 a 11 velocità, cassetta con scalatura 11×30, guarnitura 36/52, freni idraulici a disco Shimano 105 (dischi da 160/140 mm), cerchi Giant P-A2 Disc in alluminio, pneumatici Giant Gavia Course 1 da 700x25c (28 mm), sella Giant Fleet SL.
Colore: Cobalt.

Purtroppo non sappiamo ancora quando la Giant Propel sarà disponibile in Italia e nemmeno i prezzi al pubblico di ogni allestimento. Pertanto vi invitiamo a seguire pagina e canali social di BiciLive.it per rimanere informati sull’uscita di questa bicicletta da corsa; inoltre vi consigliamo di visitare il sito internet ufficiale di Giant per ulteriori approfondimenti.

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un giovane comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.