Invia a un amico










Inviare

Rose Bike, azienda tedesca nata nel 1907 a Bocholt, presenta la cross-over bike Backroad, per tutti coloro che vogliono cimentarsi con il ciclismo che sia ciclocross, strada o il segmento sempre più in espansione definito gravel.

La Backroad è perfetta per chi vuole pedalare senza limiti su ogni tipo di percorso, essendo capace di adattarsi alle diverse situazioni di corsa e allenamento.

bici da gravel e ciclocross rose backroad

Rose Backroad è una bici da strada che, grazie alla possibilità di montare pneumatici fino a 42 mm, può essere usata come gravel.

Caratteristiche Tecniche della Rose Backroad

Il telaio della Rose è realizzato in carbonio ed è nato dagli studi degli esperti dell’azienda svolti sulle biciclette top di gamma da marathon con freni a disco .

I meccanici hanno aggiunto la possibilità di montare ruote fino a 42 millimetri di sezione, mentre il materiale utilizzato per il telaio è l’High Modulus Aerospace Carbon Fibre T30/40, che arriva a un peso complessivo di 1.040 grammi. Il telaio della Backroad offre una pronta accelerazione e un’ottima rigidità strutturale, così da essere competitiva sulle lunghe distanze ma anche negli sprint più serrati. Permette inoltre di assorbire al meglio le vibrazioni garantendo anche un grande comfort sul mezzo.

rose backroad gravel con telaio in carbonio

Il telaio è in fibra di carbonio ad alto modulo e pesa 1.040 g mentre il peso complessivo si aggira sugli 8 kg.

La forcella è l’High Performance Disc che consente una guida ben bilanciata e una buona stabilità ad alte velocità. Questa, così come il telaio, prevede il passaggio dei cavi all’interno adattandosi ai modelli presentati negli ultimi anni dalle diverse aziende internazionali.

Per quanto riguarda la sicurezza, la Backroad ha scelto di montare i freni a disco invecedi quelli tradizionali, puntando su SRAM con il modello Force HydroR. La casa statunitense fornisce anche il gruppo, ma si può scegliere anche lo Shimano Ultegra 8000 e il Dura Ace 9100. 

gravel con cambio elettronico ultegra di2

Le ruote sono le DX-1650 Disc: è possibile scegliere tra un gruppo Sram (Force) o Shimano (Dura Ace, Ultegra Di2 o meccanico).

La Rose monta anche le ruote di casa DX-1650 Disc, il manubrio Zipp Course SL-Ergo 70, mentre Selle Italia completa le componenti della Backroad.

La bicicletta è disponibile in due colorazioni diverse, Radioactive/Green o Dramatic Blue/Scary Red, mentre il prezzo varia in base alle componenti aggiunte al telaio, con lo SRAM Force il costo è di 2.613,26 euro, mentre con il Dura Ace il prezzo sale fino a 4.099,81 euro.

Per le taglie, la Rose Backroad mette a disposizione cinque diverse misure: 51, 54, 57, 59 e 62 centimetri.

telaio con passaggio interno dei cavi

Il manubrio Zipp Course SL-Ergo 70 e il passaggio interno dei cavi garantiscono alla Backroad una linea pulita.

Conclusioni

La nuova bicicletta di casa Rose è il mezzo perfetto per chi intenda cimentarsi con il ciclismo in tutte le sue sfaccettature. Il peso di 8,1 chilogrammi (senza pedali) è il giusto compromesso per essere competitiva nei percorsi più vari.

Per ulteriori informazioni sulla Backroad o sugli altri modelli della casa tedesca potete visitare il sito ufficiale Rose Bike.

Invia a un amico










Inviare

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.