Invia a un amico










Inviare

Kalibur 2016 e Khan Androni: le perle di Kuota al Bike Shop Test 2015

Kalibur 2016 è stata una tra le biciclette più ammirate al Bike Shop Test 2015, ponendo lo stand di Kuota fra i più apprezzati all’interno della rassegna bolognese.

L’azienda di Villasanta (MB), presente nel mondo del ciclismo e del triathlon professionistico come fornitore di mezzi e sponsor da diversi anni, ha inoltre presentato la nuova Khan Androni, sviluppata a sua volta tramite le indicazioni dei corridori della Androni Giocattoli-Sidermec.

Potrete testare le nuove Kuota Kalibur e Khan Androni al Bike Shop Test di Roma (24 e 25 ottobre).

Kalibur 2016

Kalibur 2016 è resa unica da un design particolare, improntato su un’aerodinamicità estrema, che ha regalato miglioramenti sotto il profilo della performance.

Bicicletta in carbonio da triathlon e da cronometro, è stata sviluppata attraverso numerosi test, che hanno portato ad alcune modifiche riguardanti l’alloggiamento dei freni e il blocco di guida realizzato in un’unica struttura monoscocca.

Il freno anteriore è stato posizionato sul retro della forcella, mentre quello posteriore si trova sotto la scatola del movimento centrale in modo da accrescere l’aerodinamica, senza però peggiorare la capacità di frenata.

Un’importante novità concerne pure la chiusura a scomparsa su cui poggia il reggisella Aero 2Way, che consente un’inclinazione di 74º – 80º.

Questo modello è presente in cinque taglie e il prezzo varia a seconda dell’equipaggiamento utilizzato.

La Kalibur Ultegra costa 4.299 euro, la Kalibur Dura Ace 4.599 euro e la Kalibur Ultegra Di2 5.199 euro.

Khan Androni

Kuota Khan Androni 2016

Khan Androni è uno dei nuovi modelli di bici da strada prodotti da Kuota, dedicato al team guidato da Gianni Savio.

Le sue peculiarità riguardano l’applicazione di nuovi concetti di laminazione e l’uso di fibre di carbonio 1K ad altissimo modulo, notando anche un miglioramento sull’assorbimento delle vibrazioni (la rigidità torsionale è rimasta inalterata).

Il telaio in carbonio pesa 845 grammi e le selle sono griffate San Marco Aspide Xlite.

 

Presente in sette misure differenti, il prezzo varia a seconda del montaggio pure in questo caso.

La Khan Ultegra costa 4.549 euro, la Khan Ultegra Di2 e la Khan Dura Ace 5.459 euro e la Dura Ace Di2 7.059 euro.

Kuota nel mondo del ciclismo

Androni Giocattoli-Sidermec, Astana-Acca Due O Women Team, Team Radenska, Team Pavan (mtb), nazionale mtb orienteering e Team Kuota-Lotto sono le squadre rifornite da Kuota, senza dimenticare alcuni triatleti quali Daniel Fontana, Andi Boecherer, Mateia Simic, Matteo Fontana ed Étienne Diemunsch, che pedalano sulle bici del marchio monzese.

Le maggiori soddisfazioni sono giunte al Giro d’Italia grazie alle vittorie nella “Classifica Traguardi Volanti” e del “Premio Fuga” per merito del veneto Marco Bandiera, mentre Franco Pellizotti ha concluso l’undicesima tappa (Forlì – Imola di 153 km) in terza piazza.

A livello minore, l’ex iridato under 23 (a Zolder 2002) Francesco Chicchi ha trionfato nella terza frazione della Settimana Internazionale di Coppi e Bartali, Oscar Gatto si è piazzato sesto alle Strade Bianche, ottavo al Gran Premio Beghelli e nono alla Clásica de Almería e Gianfranco Zilioli ha terminato quarto ai campionati italiani (prova in linea) e sesto alla Coppa Bernocchi.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ha gareggiato per diverse stagioni nel mondo dell'atletica leggera come velocista prima di dedicarsi al ciclismo amatoriale. Grande appassionato di storia e di cultura sportiva, ha intrapreso la carriera giornalistica dopo la laurea in Lettere e ha fondato il team dilettantistico Fondocorsa assieme ad alcuni amici. In estate potreste trovarlo su Stelvio e Gavia, ma la salita non è proprio la sua specialità migliore.