Invia a un amico










Inviare

Continua la prima parte della stagione ciclistica amatoriale con la quinta edizione della Granfondo Città di Padova-Cicli Olympia 2018 in programma il 25 marzo.

Tante le novità per la manifestazione, la prima è sicuramente la data: gli organizzatori infatti si sono resi conto che a giugno la concomitanza con le tante altre gare poteva compromettere la partecipazione di un buon numero di corridori, ecco dunque che la Società Ciclisti Padovani A.S.D., guidata da Galdino Peruzzo, ha preferito spostare l’evento a marzo.

La Granfondo Città di Padova nel 2018 farà parte del circuito amatoriale più importante della stagione, il Prestigio di Cicloturismo, che racchiude tutte le principali corse nazionali. Sul nostro sito è possibile visitare l’intero calendario con tutte le Granfondo del 2018.

Entra come main sponsor il marchio Cicli Olympia, azienda veneta che negli ultimi anni si è affermata anche in campo internazionale per i suoi lavori all’avanguardia. Con questa manifestazione avrà la possibilità di ricordare e festeggiare i 125 anni di storia dell’azienda fondata da Carlo Borghi nel lontano 1893.

colli euganei nella gf città di padova

Il percorso della Granfondo Città di Padova – Cicli Olympia si sviluppa tra i saliscendi dei Colli Euganei.

Programma in giornate

La Granfondo Città di Padova 2018 si aprirà ufficialmente sabato 24 Marzo, quando, dalle 9,30 alle 19.30, verrà effettuata la verifica delle tessere, la consegna del materiale e del numero di gara, presso lo Stand Segreteria a Prato della Valle (PD).

Sarà possibile effettuare le sopracitate operazioni anche il giorno seguente dalle ore 7.00 alle ore 8.00.

La gara partirà alle ore 9.00 di domenica 25 Marzo da Prato di Valle, dopo un trasferimento a velocità controllata di sette chilometri, il via sarà dato ufficialmente ad Abano Terme.

Al termine della corsa, prevista intorno alle ore 14.00, si procederà con le usuali premiazioni e il “Pasta Party” che si svolgerà nell’area Expo. Vi si potrà accedere presentando il buono inserito nella busta tecnica.

prato della valle partenza e arrivo granfondo

Centro nevralgico della manifestazione con ritiro pettorali, partenza, arrivo e “Pasta Party” è la piazza di Prato della Valle a Padova.

Il percorso della Granfondo Città di Padova 2018

Gli organizzatori hanno proposto due differenti percorsi, uno più lungo di 128 chilometri con circa 1700 metri di dislivello e uno più corto di 93 chilometri. Entrambi avranno come sede di partenza e arrivo la città di Padova, da qui si svilupperà l’intero affascinante percorso tra i Colli Euganei.

Dopo circa venti chilometri quasi totalmente pianeggianti si affronterà la prima difficoltà di giornata, si salirà infatti verso il primo dei quattro Gran Premi della Montagna posto a Teolo, saranno tuttavia solo cinque chilometri con pendenze non impossibili.

Sarà però il San Giovanni in Monte a sciogliere per primo il gruppo, dopo 43 chilometri dallo start si affronterà questa dura ascesa di quasi 7 km al 5,6% toccando la quota più alta della corsa a 404 metri sul livello del mare.

percorso e altimetria della gf città di padova

Il percorso lungo prevede 128 km e 4 GPM per 1.700 m di dislivello. Il medio è ridotto a 93,5 km per 1.300 m di dislivello.

Dallo scollinamento seguirà una discesa non troppo tecnica e un percorso pianeggiante fino all’ultima difficile scalata del Val Pomaro (3,7 km al 7,1% di pendenza media) che presumibilmente ridurrà di molto la capienza del gruppo. Tra il San Giovanni in Monte e il Val Pomaro, un piccolo muro segnato come GPM, il Monte Versa di un solo chilometro e cento metri ma con delle pendenze che toccano anche l’11%.

Superato il Val Pomaro mancheranno ancora 27 chilometri, per lo più pianeggianti. Si presume dunque l’arrivo a Padova di un gruppo ristretto di corridori pronti a giocarsi la tappa del Prestigio Cicloturismo.

Il percorso medio della Granfondo Città di Padova 2018 vedrà tagliata la parte comprendente il San Giovanni in Monte, passando direttamente da Teolo a Zovon, dove inizierà il muro del Monte Versa.

fatica e salite della granfondo padova

Rispetto agli anni precedenti la GF è stata anticipata a marzo: meno caldo ma sempre tanta fatica da fare!

Iscrizioni alla gara

Le iscrizioni alla corsa sono state aperte ufficialmente l’1 dicembre 2017 e si chiuderanno il 18 marzo. Fino al 25 febbraio sarà possibile pagare la quota di iscrizione di 40 euro, successivamente il costo salirà a 50 euro.

Qualora i corridori non fossero in possesso della Tessera FCI o di qualcun altro Ente Promozione Sportiva, è consentito sottoscriverne una giornaliera al costo di 10 euro per la copertura assicurativa “R.C.V.T.” presso la segreteria posta a Prato della Valle.

Per il rilascio della tessera è obbligatorio presentare il certificato medico per l’attività agonistica.

Per ulteriori informazioni e per iscriversi alla corsa visitare la sezione “iscrizioni” sul sito della manifestazione.

agonismo all'arrivo di una granfondo di ciclismo

Per classifica o per passione, l’arrivo di una granfondo scatena l’agonismo di tutti i ciclisti.

Pacco gara e assistenze

Definito anche il ricco pacco gara della Granfondo Città di Padova 2018, che comprenderà prodotti ProAction, birra Antoniana, un pacco di pasta, uno scaldacollo della Northwave, cacciacopertoni Tacx e ginocchiere da mezza stagione Ekoi.

Saranno presenti assistenza meccanica gratuita, prima della gara a Prato della Valle, lungo il percorso con tre postazioni fisse affianco al punto ristoro e due auto cambio ruota.

L’Organizzazione predispone inoltre un adeguato servizio medico sanitario al seguito e in punti fissi oltre all’arrivo.

Per ulteriori informazioni sulla Granfondo Città di Padova 2018 visitare il sito ufficiale della corsa.

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.