Invia a un amico










Inviare

Il 6, 7 e 8 ottobre 2017 si svolgerà la quinta edizione della Gran Fondo Campagnolo Roma in un percorso di 125 km e 2.025 metri di dislivello con 4 salite cronometrate per agonisti e ciclisti amatori.

L’evento ha un’importanza internazionale perché è partner della WACE (World Association of Cycling Events) che si occupa della diffusione della cultura ciclistica nel mondo insieme ad altre cinque importanti manifestazioni come la Cape Town Cycle Tour in Sud Africa, la TD Five Boro Bike Tour negli Stati Uniti, la Vatternrundan (Svezia), l’Etape du Tour in Francia e la Ride London nel Regno Unito.

La partenza della gara vera e propria si terrà l’8 ottobre da via dei Fori Imperiali alle 7:15 e apertura griglie alle 6:00 in punto.

Ciclisti in massa alla Gran Fondo Camapagnolo Roma.

Una foto da un’edizione recente della granfondo nella Città Eterna.

Si transiterà, pervasi dalla storia, attraverso il Colosseo e i Fori Imperiali, pedalando fuori città fra i Castelli Romani e il lago Albano e infine si ritornerà a Roma alle Terme di Caracalla.

La prima salita cronometrata è la Panoramica del lago di Albano, residenza estiva del Santo Padre. Lunga 2,3 chilometri ha una pendenza media del 5,9% e massima dell’8%. La seconda salita è nominata Murus e misura 1,1 chilometri con pendenza media del 10,3% e massima del 16%.

La terza salita è la Rocca Priora con una lunghezza di 6 chilometri, pendenza media del 6,3% e pendenza massima del 13%. Infine sarete impegnati nella scalata del Rostrum con i suoi 720 metri, pendenza media del 12% e una pendenza massima del 18% su tratto in pavè.

La premiazione avviene per ogni categoria (uomini, donne, giovani e anziani) in base ai tempi complessivi registrati nelle quattro precedenti cronoscalate.

Grazie alla celebre azienda Campagnolo che sponsorizza l’evento, quest’anno ci saranno le maglie speciali della Campagnolo Climbing Championship che verranno date al concorrente maschile e femminile che per primi scaleranno le quattro vette.

Il Villaggio Expo alla Gran Fondo Campagnolo

Il Villaggio Expo offre anche intrattenimento, e area food.

Il 6 ottobre 2017 aprirà alle Terme di Caracalla il Villaggio Expo con area espositiva dove sarà possibile toccare con mano tantissimi prodotti per il variegato mondo della bicicletta. L’anno scorso si è registrata una elevatissima partecipazione con quasi 40.000 persone che hanno assistito all’evento.

Quest’anno probabilmente il record verrà infranto perché l’economia mondiale della bicicletta (Bike Economy) muove ormai più di 200 miliardi di euro e continua a crescere.

Per maggiori informazioni sul regolamento e iscrizione fate riferimento al sito ufficiale.

A proposito dell'autore

Autodidatta con la passione per le biciclette e veicoli elettrici in generale. Ha avuto il privilegio di lavorare per un lungo periodo presso Bike World Extreme di Natalini Vanes a Castel Maggiore. Autore del manualetto Due Ruote e un Elettrone pubblicato dalla casa editrice "La Linea" di Bologna.