Invia a un amico










Inviare

Nata a Kona negli anni ’90, la compagnia americana Vision ha come obbiettivo principale la sfida di vincere o, almeno in parte, attenuare la resistenza del vento in ambito ciclistico.

Con l’entrata in scena della fibra di carbonio, l’attenzione dell’azienda si è concentrata principalmente sulla creazione di modelli all’avanguardia per migliorare le prestazioni degli atleti impegnati nelle prove a cronometro e nel triathlon.

Marchio leader in questi due campi, propone componenti aerodinamici che permettono allo sportivo di spingersi oltre i propri limiti. Grazie al team di ingegneri a sua disposizione, il brand è alla continua ricerca di innovazione per lo sviluppo di prodotti dalle alte caratteristiche tecniche.

Vision infatti offre articoli specifici e disegnati appositamente per i propri clienti in modo da offrire una vasta gamma di prodotti: dalle ruote ai manubri, passando per tutto ciò che riguarda l’impianto frenante, fino ad arrivare alle cassette e alle guarniture.

Un’ampia scelta che permette, anche ai più esigenti, di soddisfare i propri desideri con la sicurezza di un marchio che trova in performance e qualità i suoi punti di forza.

Dylan Groenewegen esulta per una vittoria di tappa al Tour de France 2018

Dylan Groenewegen esulta per una vittoria di tappa al Tour de France 2018.

Il prodotto che andiamo a presentarvi oggi è il Metron 5D integrato di Vision, un manubrio sviluppato per il 2019 anche grazie alla continua collaborazione del marchio americano con squadre di ciclisti professionisti come il Team Bahrain Merida di Vincenzo Nibali, Astana, Education First e il Team Jumbo-Visma.

Ed è proprio il velocista di quest’ultima squadra, l’olandese Dylan Groenewegen, che ha deciso di puntare su questo autentico e innovativo gioiello per dominare gli sprint del prossimo Tour de France 2019.

Cerchiamo ora di cogliere più attentamente ciò che rende unico questo manubrio.

Caratteristiche tecniche del manubrio Vision Metron 5D integrato

Il manubrio Metron 5D integrato si presenta, a detta dell’azienda, come il più rigido e aerodinamico manubrio con sistema integrato del 2019.

Grazie alla leggera alzata del morsetto dell’attacco e alla curvatura in avanti di 10°, il manubrio di Vision permette all’atleta una migliore posizione delle braccia, garantendo comfort e sicurezza a chi sta in sella.

Il manubrio Vision Metron 5D integrato

Anche la scelta della fibra di carbonio rinforzata e il passaggio interno dei cavi non sono casuali: il peso ridotto, la maggiore resistenza e la possibilità di cablaggio per il cambio elettronico garantiscono qualità e versatilità al prodotto.

Il manubrio Metron 5D è presentato dall’azienda Vision come un grande successo, frutto di una ricerca minuziosa che si rifà a tre fattori chiave: rigidità, aerodinamica ed ergonomia. La robustezza è garantita dalla “clamp area” molto ampia tra attacco e manubrio, un sistema integrato che dà vita ad una struttura solida e compatta.

L’aerodinamica è principalmente dovuta all’esclusivo design di Metron che consente allo sprinter di risparmiare, stando alle misurazioni di Vision, 8,3 Watt quando viaggia a 45 km/h.

Infine, l’elemento fondamentale legato all’ergonomia va ricercato nella particolare forma del manubrio inclinato in avanti, dove questa angolazione facilita la respirazione grazie ad un posizione più larga dei gomiti, caratteristica che lo rende molto apprezzato anche dagli scalatori del gruppo.

Vision propone Metron 5D integrato in colorazione grigia, compatibile con il sistema Di2. Il peso del manubrio varia da un minimo di 396 grammi ad un massimo di 430,5 grammi in funzione della misura scelta: attacco manubrio variabile tra 100 e 130 mm e larghezza della barra disponibile in tre taglie (400, 420 e 440 mm).

Il nuovo modello 2019 di Vision è acquistabile direttamente sul sito della casa madre ad un prezzo di 649 euro, IVA inclusa senza ulteriori spese di spedizione, oppure in uno punti vendita ufficiali.

Visuale dall'alto inserimento cavi nella bici per agganciare manubrio Metron 5D

Per ulteriori informazioni sul prodotto, così come per approfondimenti sulle condizioni di vendita e sulla posizione dei rivenditori Vision, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale Vision: all’interno del consistente catalogo proposto, potrete trovare un’ampia gamma di modelli e componenti per la vostra bicicletta.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un ingegnere comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.