Invia a un amico










Inviare

Concludiamo il nostro viaggio fra alcune delle proposte per il 2018 che Santini ha presentato a Eurobike 2017 parlandovi dei pantaloncini Impact, che per alcuni versi ci sembra il capo tecnico più sorprendente e interessante nel catalogo del brand bergamasco.

Anche chi non è mai salito su una biciletta sa molto bene che le cadute sono il pericolo numero uno per ogni ciclista.

Le cause delle cadute possono essere molteplici: dal comportamento scorretto degli automobilisti mentre ci si allena in strada a curve affrontate troppo spericolatamente durante la gara, da ostacoli improvvisi al dissesto del manto stradale. Ma se le cause possono essere diverse il risultato sarà sempre lo stesso: dolori, abrasioni e sbucciature quando ci è andata ben, danni più gravi nei casi peggiori.

Pantaloncini Santini 2018 Impact

Visione frontale dei calzoncini Impact prodotti da Santini per il 2018: veri e propri pantaloncini “antiproiettile”.

Per nostra fortuna scienza e tecnologia arrivano in nostro aiuto con materiali e metodi di lavorazione sempre più progrediti, caschi e protezioni sempre più efficienti. E per i calzoncini c questo progresso ha un nome ben preciso: Dyneema, il tessuto che protegge i fianchi e il retro. Siamo andati a curiosare per capire cosa renda tanto speciale questo Dyneema, che viene pubblicizzato come un materiale “fino a 15 volte più resistente dell’acciaio” e quel che abbiamo scoperto è molto interessante.

Si tratta di una fibra sintetica (viene definita anche come Gel Spun Polyethylene) di scarsa elasticità che resiste in maniera eccezionale a torsioni e piegamenti. Anche uno sguardo ai principali campi di applicazione fa subito comprendere di trovarsi di fronte a qualcosa di ben “tosto”: oltre a trovare applicazione negli sport più estremi e soggetti a pericolo (parapendio, alpinismo, kitesurf) Dyneema è presente in molti giubbotti antiproiettile.

Impact di Santini, già dal nome, suggerisce la sua proprietà più esclusiva: proteggere il ciclista dalle abrasioni, tagli, sbucciature ed escoriazioni in caso di cadute. Proposto in colore nero per adattarsi a qualsiasi maglia e venduto a 185,00 euro, Impact è dotato di inserti in Dyneema sulle parti statisticamente più esposte a rischi, ovvero fianchi e posteriore.

Pantaloncini Impact Santini con fondello C3

Ecco il retro dei calzoncini Impact Santini 2018: oltre alla protezione del tessuto Dyneema si aggiunge il comfort del fondello C3.

A completare questo capo tecnico troviamo l’indispensabile fondello, in questo caso un modello C3, che grazie al metodo della Carving Technology presenta porzioni di schiuma con volumi e densità differenziati, senza irritanti cuciture.

Il fondello C3 assicura comfort e protezione anche su lunghe distanze, grande traspirazione e funzione antibatterica.

Ricordandovi che recentemente ci siamo occupati delle proposte Santini 2018 parlandovi anche delle linee Redux e Beta, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale Santini SMS per maggiori informazioni, approfondimenti, ordini e liste dei rivenditori.

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.