Invia a un amico










Inviare

Tacx, importante azienda olandese fondata nel 1957, presenta i due nuovi rulli da allenamento di alta gamma per biciclette da corsa: Tacx Neo 2T SmartTacx Flux 2 Smart.

Il marchio nasce a Wassenaar come negozio di bici e riparazione per poi diventare nel 1969 una piccola fabbrica che produce rulli, trainer per bici e portabiciclette per automobili. Attualmente Tacx è una delle aziende più conosciute a livello internazionale che sviluppa e distribuisce prodotti innovativi per atleti in oltre 80 paesi del mondo.

Tacx vanta importanti risultati: nel 2000 sono stati i primi a collegare l’elettronica del computer ai trainer per bici, offrendo nuove tecniche di allenamento; nel 2015 hanno sviluppato il NEO Smart, ovvero il trainer più preciso, realistico, potente e silenzioso, e il Magnum, il primo tapis roulant su cui si può pedalare liberi e percepire le pendenze.

Tacx è inoltre partner di importanti team del circuito World Tour e Pro-Continental, oltre che supporto e sponsor di formazioni femminili e triatleti. Lavorare al fianco dei professionisti rende l’azienda continuamente aggiornata sulle richieste degli atleti e sullo sviluppo delle ultime tecnologie.

Vediamo ora questi due nuovi rulli smart prodotti dall’azienda olandese Tacx, ricordando che i prezzi elencati sono IVA inclusa.

allenamento in casa con i nuovi rulli tacx

Tacx Neo 2T Smart

Il nuovo Tacx Neo 2T Smart non è altro che l’evoluzione dell’iconico Neo 2: questa versione innovativa riprende tutte le caratteristiche già rodate del predecessore apprezzato da atleti e pubblico e aggiunge una trasmissione diretta Smart, una maggiore silenziosità e soprattutto più potenza (potenza massima 2.220 watt).

Il motore è stato riprogettato per una pedalata indoor che si avvicina sempre di più a quella classica, offrendo precisione e realtà soprattutto nelle volate e nelle salite. Il motore infatti genera nuovi livelli di resistenza in condizioni specifiche che ottimizzano l’allenamento anche durante l’inverno.

La riduzione del rumore è stata ottenuta grazie all’immobilità del sistema: i nuovi magneti tengono più fermo il Tacx Neo 2T Smart e quindi i suoni prodotto dagli spostamenti d’aria e dalle vibrazioni vengono notevolmente diminuiti.

Tacx Neo 2T Smart riprende dal Neo 2 i sensori di rilevamento capacitivi a sinistra e destra che misurano precisamente la posizione delle gambe. Aggiungendo dinamiche di pedalata ANT+ standard, grazie a software esterni come ciclocomputer Garmin Edge sarà possibile analizzare dettagliatamente la propria azione.

Rulli allenamento Tacx Neo 2T Smart

Il sistema inoltre misura la potenza con una precisione che riduce il margine di errore entro l’1% senza richiedere la procedura di calibrazione. Tacx Neo 2T Smart è molto sensibile e reagisce in modo quasi istantaneo ai cambiamenti di velocità e pendenza, garantendo così fluidità e realismo.

Anche l’asse posteriore è stato ripensato per accogliere un maggior numero di biciclette senza dover ricorrere all’utilizzo di adattatori: sarà infatti compatibile per tutti i modelli a eccezione dei 135×10 e dei 135×12. Il design del rullo consente qualche grado di spostamento a sinistra e destra durante la pedalata per seguire i movimenti del corpo.

Il rullo Tacx Neo 2T è innovativo anche perché non richiede fonti di alimentazione esterne, genera la sua stessa energia traendola dalla pedalata, così da essere utilizzato ovunque si voglia. Quando si collega a una fonte esterna può essere attivato il simulatore di discesa.

Per una maggiore sensazione di realismo è consigliato utilizzare l’App Tacx con filmati ad alta qualità e programmi di allenamento strutturati, o software come Zwift, TrainerRoad e Suffertest, correndo in mondi virtuali e sfidando i propri amici.

Il peso del rullo è di 21,5 chilogrammi ed è disponibile al pubblico al costo di 1.299 euro.

Tacx Neo 2T Smart

Tacx Flux 2 Smart

Anche il nuovo rullo Tacx Flux 2 Smart è un’evoluzione, in questo caso del Flux Smart: rispetto alla versione precedente è dotato di un’unità di regolazione del cambio più grande e resistente (simula realisticamente pendenze fino al 16%) oltre che di un volano più pesante. Queste aggiunte offrono un livello di simulazione sicuramente maggiore, una misurazione più precisa della potenza (margine entro il 2,5%) e una sensazione di corsa ottimizzata.

Sono stati aggiunti nuovi adattatori per aumentare la compatibilità: la trasmissione diretta è compatibile con assi 142×12 mm e 148×12 mm.

L’ampio spazio di appoggio del sistema garantisce stabilità e resistenza nel tempo, mentre gli indicatori a LED forniscono una conferma visiva di quando il Tacx Flux 2 Smart riceve corrente ed è alimentato a un dispositivo su ANT+ o Bluetooth.

La potenza massima è 2000 watt, mentre il peso è di 23,6 chilogrammi per un costo di 799 euro.

 Tacx Flux 2 Smart

Per ulteriori informazioni su questo o altri prodotti di questo marchio, dal 2019 di proprietà di Garmin, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale Tacx.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.