Pirelli presenta due nuovi pneumatici dedicati alle bdc: uno puramente votato alla performance, il P Zero Race, l’altro al comfort e alla versatilità, il P Zero Road.

L’azienda italiana è tornata nel mondo del ciclismo da pochi anni ma i numeri collezionati tra mondiali e gare del circuito World Tour parlano da soli, la denominazione P Zero è già sinonimo di alte prestazioni e in questo inizio 2021 la P allungata vuole alzare ancora l’asticella con questi due nuovi pneumatici.

Uno pneumatico Pirelli Pzero Race Classic 2021 montato su una bici da strada

P Zero Race: pure performance - 59,90 euro

Questo pneumatico per camera d’aria rappresenta l’offerta più performante di Pirelli, è un ulteriore sviluppo prestativo nella produzione dedicata al ciclismo su strada del marchio italiano, ampiamente testato dalle squadre World Tour con cui Pirelli collabora.

Dai test il P Zero Race si è dimostrato anche più performante dei tubolari. Le sue zone d’azione sono la performance e l’endurance; può anche essere utilizzato a cronometro ma non è il suo campo d’azione principale.

Può essere usato tranquillamente in tutte le stagioni, anche se la casa ci tiene a precisare che in inverno, a causa delle basse temperature, sarebbe meglio orientarsi su una copertura più adeguata a questo tipo di condizione.

Nel caso si volesse utilizzare questo modello di pneumatico anche al di sotto dei 7 gradi o sul bagnato, Pirelli consiglia di diminuire la pressione di 0,3 bar o 5 psi sia all’anteriore sia al posteriore, per consentire alla P Zero Race Pure performance di lavorare al meglio delle sue capacità.

Il nuovo pneumatico per bici da corsa Pirelli Pzero Race 2021

Il P Zero Race è dotato di tecnologia SmartEvo Compound, una mescola di polimeri che è in grado di garantire un grip elevato e allo stesso tempo offrire una bassa resistenza al rotolamento.

L’affidabilità della carcassa è data dalla Techbelt road, una tecnologia che, grazie a uno strato aggiuntivo di tessuto posizionato sotto alla mescola, migliora la resistenza alle forature in qualsiasi condizione di utilizzo.

Questo pneumatico esce in tre colorazioni e in tre misure differenti. La pressione ideale degli pneumatici cambia in base alla sezione degli stessi e al peso del ciclista: per una corretta installazione v’invitiamo a consultare qui di seguito le tabelle rilasciate da Pirelli che descrivono con grande precisione tutti i valori in gioco.

Prezzo consigliato al pubblico: 59,90 euro

La sezione del nuovo pneumatico per bici da strada Pirelli Pzero Race 2021

P Zero Road: allround performance - 39,90 euro

Pirelli amplia la sua offerta introducendo uno pneumatico versatile, in grado di andare incontro a tutti quei ciclisti che ricercano prestazioni equilibrate e affidabilità per tanti chilometri.

Si tratta di una copertura per camera d’aria, la mescola utilizza la tecnologia Evocompound sviluppata per offrire un punto di equilibrio tra grip, bassa resistenza al rotolamento e durata. La resistenza, invece, è deputata alla stessa tecnologia Techbelt utilizzata sui pneumatici race, in grado di migliorare la resistenza alle forature.

Questo pneumatico è disponibile in tre taglie, bisogna tener presente che la pressione ideale di utilizzo varia in base alla sezione dello pneumatico e al peso del ciclista.

Prezzo consigliato al pubblico: 39,90 euro

La sezione del nuovo pneumatico per bici da corsa Pirelli Pzero Road 2021

Con questi due nuovi modelli, Pirelli amplia e migliora la sua offerta; per ulteriori informazioni v’invitiamo a visitare il sito velo.pirelli.com

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Appassionato di qualsiasi cosa abbia le ruote, la bici è presente nella mia vita da quando ho memoria. Ho la fortuna di viverla in quasi tutte le sue sfaccettature, sempre affamato della prossima novità. Ho trovato la soddisfazione agonistica nel triathlon, riuscendo nel 2017 a ottenere la qualificazione al campionato del mondo ironman 70.3. Sono istruttore FITRI e, mentre proseguo i miei studi in farmacia, cerco di scendere il meno possibile dai pedali provando a trasmettere la mia grande passione.