Invia a un amico










Inviare

La storica azienda Pirelli, fondata nel 1972 a Milano, è famosa in tutto il mondo per la produzione di gomme di ogni tipo per diversi veicoli: dal 2017 è tornata a realizzare pneumatici per il ciclismo, dopo circa trenta anni di assenza.

In occasione di Eurobike 2019, tenutosi dal 4 al 7 settembre a Friedrichshafen in Germania, il brand italiano ha presentato in esclusiva la nuova linea di gomme Cinturato Cross & Gravel.

Dedicata ai ciclisti che fanno del ciclocross e del gravel la loro disciplina preferita, questa gamma di copertoni si differenzia dagli altri prodotti Cinturato Velo per una progettazione di battistrada e mescola orientata alla gestione delle sfide del fuoristrada.

Ciclisti pedalano lungo una strada sterrata in sella a bici con gomme Pirelli Cinturato

Tailor Development e design del battistrada

La diffusione di cross e gravel, sempre più popolari negli ultimi anni, è ciò che ha spinto Pirelli a sviluppare delle gomme dedicate a questo mondo.

Mettendo sul campo tutta l’esperienza acquisita nei diversi anni a contatto con lo sport, il marchio milanese ha creato così i nuovi pneumatici Cinturato Cross e Cinturato Gravel.

Partendo dalle tecnologie già applicate ai prodotti bike da strada e da mountain bike, i nuovi copertoni Cross e Gravel sono stati studiati e realizzati seguendo le filosofie di Pirelli di “Tailor Development” – sviluppo su misura – e di design diversificato del battistrada, entrambe già applicate ai suoi pneumatici Scorpion MTB.

Il pneumatico Pirelli Cinturato Cross con battistrada e sezione.

Il pneumatico Pirelli Cinturato Cross con battistrada e sezione.

La grande esperienza maturata da Pirelli soprattutto nel settore motocross ha fornito ai propri tecnici una conoscenza approfondita circa l’importanza del disegno del battistrada. Lo studio di forma e altezza dei tasselli, spaziatura, angoli e collegamenti trasversali (o “cross-link”) ha permesso di massimizzare l’efficienza del pneumatico su un’ampia varietà di terreni.

Oltre alla variabile della consistenza del terreno, il brand milanese ha tenuto conto anche dello stile di guida del ciclista, più rilassato nel gravel e più aggressivo nel ciclocross, dei pesi e delle sollecitazioni che entrano in gioco durante la pedalata.

Il “Tailor Development” è basato, appunto, su questi diversi aspetti mutevoli, ma che devono essere necessariamente valutati in fase di sviluppo. Geometria e tecnologia di costruzione diventano quindi fondamentali e, soprattutto, differenti in funzione della dimensione della gomma: ogni misura, progettata ad hoc, ha quindi caratteristiche e specifiche uniche.

La gomma per bici Pirelli Cinturato Gravel con battistrada e sezione

La copertura Pirelli Cinturato Gravel con battistrada e sezione.

SpeedGRIP: la nuova mescola per Cinturato Cross & Gravel

SpeedGRIP è una mescola lanciata da Pirelli e appositamente realizzata per un utilizzo improntato al ciclocross e al gravel. Utilizzando come base la formulazione SmartGRIP applicata ai copertoni Scorpion da mountain bike, la nuova mescola presenta matrice polimerica identica alla precedente ma una scorrevolezza migliorata.

La facilità di incontrare terreni variegati che spaziano dall’asfalto alla ghiaia passando per tracciati sconnessi durante le gare di ciclocross, nel bikepacking o semplicemente quando si esce per una rilassante pedalata, ha obbligato gli ingegneri di Pirelli a concentrare i propri sforzi sull’obbiettivo di perfezionare la fluidità di rotolamento.

Il pneumatico Cinturato Cross fotografato dal nostro Claudio Riotti al recente Eurobike 2019

Il pneumatico Cinturato Cross fotografato dal nostro Claudio Riotti al recente Eurobike 2019.

Per tale motivo la SpeedGRIP ha saputo mantenere resistenza alla lacerazione e grip delle ruote da MTB, riducendo però la resistenza meccanica al rotolamento e avvicinandosi a ciò che offrono gli pneumatici da strada puri.

Grazie a questa innovazione, sia i Cinturato Cross che i Cinturato Gravel assicurano maggiore robustezza, migliore protezione contro le forature (grazie ai solidi strati di tessuto ad alta prestazione) e, allo stesso tempo, e una velocità media di guida più elevata.

La mescola SpeedGRIP permette infatti di passare dall’asfalto all’offroad con agilità, versatilità e affidabilità: a detta del brand, in qualsiasi condizione metereologica e su qualsiasi tipo di terreno le prestazioni delle gomme sono garantite.

La copertura Cinturato Cross fotografata al recente Eurobike 2019

La copertura Pirelli Cinturato Cross fotografata al recente Eurobike 2019.

Hard e Mixed Terrain

Concepiti per percorrere distanze molto lunghe, i Cinturato Cross & Gravel regalano al ciclista la possibilità di scegliere tra due linee in cui il battistrada è disegnato appositamente per il tipo terreno che si andrà a affrontare.

I profili Hard Terrain (H) e Mixed Terrain (M) sono infatti progettati ponendo l’accento sulla consistenza della superficie di rotolamento e offrono una doppia opzione agli appassionati del settore.

La gomma Cinturato Gravel 2020 fotografata alla fiera Eurobike 2019

Il pneumatico Cinturato Gravel 2020 in uno scatto di Claudio Riotti alla fiera Eurobike 2019.

Analizzando nel dettaglio la struttura di entrambi, si nota come gli Hard Terrain siano caratterizzati da un profilo basso e compatto, decisamente più specifico per fondi stradali più duri.

I Mixed Terrain invece, come suggerisce il nome, sono ideali per terreni misti: la maggiore spaziatura tra i tasselli li rende perfetti per tratti più impegnativi.

La scelta tra profilo Hard e Mixed è, ovviamente, subordinata all’uso Cross o Gravel: dato che le discipline sono differenti, anche i battistrada hanno proprietà specifiche in funzione dell’utilizzo e, in particolare, diverse qualità in termini di evacuazione di fango e di velocità di rotolamento.

Una copertura Cinturato Gravel in una foto presa a Eurobike 2019

Una copertura Pirelli Cinturato Gravel immortalata in una foto nel corso della fiera Eurobike 2019 a Friedrichshafen.

Cinturato Cross & Gravel 2020: disponibilità e prezzi

Tutti gli pneumatici della famiglia Cinturato Cross & Gravel sono Tubeless Ready, con carcassa rinforzata da lato a lato e con talloni pieghevoli TLR in Aramide ottimizzati per cerchi larghi.

La versione Cross, con profilo Hard e Mixed Terrain, è disponibile in misura 33x700c, mentre la versione Gravel, sempre con doppia possibilità di scelta tra profilo Hard e Mixed, è disponibile in cinque diverse grandezze: 35x700c, 40x700c e 45x700c, 45x650b e 50x650b.

I prezzi al pubblico (IVA inclusa) della nuova linea Cinturato Cross & Gravel, che sarà disponibile a partire da ottobre 2019, sono i seguenti:

Modello

Misura

Prezzo

Cinturato Cross (H) 33x700c 49,90 euro
Cinturato Cross (M) 33x700c 49,90 euro
Cinturato Gravel (H) 35x700c 49,90 euro
Cinturato Gravel (M) 35x700c 49,90 euro
Cinturato Gravel (H) 40x700c 49,90 euro
Cinturato Gravel (M) 40x700c 49,90 euro
Cinturato Gravel (H) 45x700c 52,90 euro
Cinturato Gravel (M) 45x700c 52,90 euro
Cinturato Gravel (H) 45x650b 52,90 euro
Cinturato Gravel (M) 45x650b 52,90 euro
Cinturato Gravel (H) 50x650b 52,90 euro
Cinturato Gravel (M) 50x650b 52,90 euro

Per ulteriori informazioni sulla gamma Cinturato, così come per approfondimenti sulle condizioni di vendita e su altri prodotti della linea bike di Pirelli, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Un ingegnere comasco con il cuore diviso tra mountain bike, che pratica per diletto nel tempo libero, e la corsa su strada, che ama seguire in TV e dal vivo. La passione per la prima nasce per amore della natura, la seconda grazie ad un nonno tifoso sfegatato del Pirata.