Invia a un amico










Inviare

Ciclismo su strada, natura e fotografia sono un triangolo che condivide forti legami, esiste da tempo e continua a rafforzarsi grazie ai notevoli progressi tecnologici avvenuti sia nel settore delle due ruote che in quello delle macchine fotografiche.

E quello fra le bici da strada e gli scatti fotografici è un rapporto che diventa ancora più privilegiato e prezioso proprio a causa della natura.

Se i ciclisti urban, infatti, possono approfittare delle architetture metropolitane, a volte incredibili, per regalarci immagini sorprendenti, il rider da strada non è certo da meno e scambia i grattacieli con montagne e colline, mentre la “fauna” urbana è sostituita da quella di boschi, brughiere, campi, pianure, rive di corsi d’acqua e spiagge.

paesaggio in toscana scattato durante un giro in bici

Pedalare in Italia significa godere di paesaggi straordinari che obbligano a scendere dalla bici per scattare una fotografia.

Non è raro per chi sta percorrendo qualche gran fondo o è impegnato a scalare qualche passo particolarmente impegnativo scorgere poiane, aquile, quadrupedi di vario tipo e un vasto assortimento di anfibi e rettili al ciglio della strada.

A quel punto interviene quel magico momento che passa fra il fermarsi, l’afferrare la macchina fotografica o lo smartphone e immortalare il paesaggio o l’animale.

Momento tanto magico, come sottolineato, quando difficile: basta un attimo in più, un movimento troppo veloce, un rumore troppo forte e l’occasione sfuma.

Nature & Animals è una rivista specializzata, come avrete capito dal nome, nella fotografia naturalistica e aiuta tutti i suoi lettori, e a maggior ragione anche i ciclisti, proprio a cogliere quell’attimo fuggente.

Lo fa con abile e misurato mix di informazioni che spaziano dai tipi di animali, loro habitat e occasioni, stagioni e momenti migliori per riuscire a cogliere i soggetti preferiti nella loro cornice naturale. Si trovano anche i migliori accorgimenti tecnici e attrezzature necessarie a scattare al meglio la fotografia giusta, quella che sarà ricordata e magari incorniciata, fino a interviste con professionisti del settore che proprio fotografando natura e fauna si guadagnano da vivere.

tornanti della salita allo stelvio in bici

Raggiunto lo Stelvio, l’impresa va immortalata con una foto dei tornanti; Nature & Animals vi illustra la tecnica per realizzarla al meglio.

Nature & Animals è un ideale complemento a strada.bicilive.it: loro vi indicano i posti migliori e l’attrezzatura fotografica più adatta, noi vi suggeriamo come arrivarci e quali due ruote impiegare.

Chi è interessato a conoscere più da vicino questa realtà editoriale, provare un numero o passare direttamente all’abbonamento, può farlo visitando il sito ufficiale di Nature & Animals.

Invia a un amico










Inviare
iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Grande appassionato di natura, cinema e scrittura, collabora da anni con siti di musica, cinema, spettacolo e informazione occupandosi di varie tematiche. Milano gli ha fatto scoprire il mondo della bicicletta e da allora il suo amore per le due ruote continua a crescere inarrestabile.