Invia a un amico










Inviare

L’azienda Kuota, con sede a Villasanta di Monza e diretta da Maurizio Canzi, ha da tempo svelato il catalogo e il listino dei prezzi delle sue biciclette da strada, triathlon e gravel per la stagione 2018.

In questo articolo andremo a presentare tutti i modelli del marchio brianzolo, ricordando che i prezzi elencati sono intesi al pubblico, IVA inclusa, e che a discrezione dell’azienda o dei rivenditori potranno subire variazioni in qualsiasi momento.

Kuota, che da quest’anno fornisce il mezzo alla squadra continental francese Cofidis, è un marchio molto apprezzato in tutte le specialità del ciclismo, specialmente nel triathlon: qui ha sostenuto il due volte vincitore dell’Ironman e campione mondiale Norman Stadler, ma anche Daniel Fontana, Tom Bishops e l’attuale campionessa europea Jessica Learmonth.

Bici da corsa e da triathlon Kuota

Gamma strada Kuota 2018

La gamma di biciclette Kuota 2018 consiste di ben 12 modelli diversi disponibili in 44 allestimenti divisi in tre categorie: quelle da triathlon (o triathlon/cronometro), quelle da corsa e il settore delle gravel bike.

Ogni modello inoltre può essere suddiviso in relazione al frame set che possiede, allargando la fascia di prezzo della bicicletta stessa.

Kuota ha creato biciclette sempre più ricche di tecnologie, estetiche e aerodinamiche, così da avere modelli sempre più leggeri, belli e soprattutto performanti.

Tra le novità tecniche segnaliamo la Geometria Racing per una posizione in sella a garanzie di elevate prestazioni e la Geometria Endurance per una posizione più confortevole.

Continuando ad analizzare le nuove tecnologie passiamo in rassegna il passaggio dei cavi interni, che rende migliore la manutenzione e il montaggio oltre che l’estetica, la serie sterzo Oversize, la scatola movimento BB36 di serie su tutti i telai da corsa e la costruzione della forcella monoscocca.

Per concludere la Kuota ha pensato alla chiusura del reggisella a scomparsa per migliorare l’aerodinamica e il dimensionamento delle sezioni e la laminazione differenziata per ogni taglia.

Tutti i modelli della stagione 2018 presentano un telaio in carbonio HM, mentre su alcuni vi è una differenza solo per il tipo di impianto frenante montato, quello tradizionale oppure quello a disco, sempre più utilizzato in questi ultimi anni anche dai professionisti.

Ciclista in sella a una bicicletta Kuota

Categoria bici triathlon Kuota 2018

Le biciclette triathlon per questa stagione sono quattro KT05, Kalibur, KT03 e Kougar Tri a indicare quanto sia importante per l’azienda questa specialità del ciclismo.

Kuota KT05 2018

La KT05 è una bicicletta pensata esclusivamente per le lunghe distanze ed è il mezzo usato dai suoi testimonial Daniel Fontana e Anja Beranek che hanno lavorato insieme ai tecnici per le migliori prestazioni.

Il modello presenta un avantreno completamente ridisegnato che permette la riduzione delle vibrazioni della bicicletta sul terreno. Il manubrio, interamente riprogettato, è integrato con il resto del telaio per esaltare l’aerodinamicità.

Ogni singola componente e linea è studiata al massimo per avere la più alta efficienza contro l’attrito dell’aria: freni aerodinamici, profili unici, geometria racing e chiusura del reggisella a scomparsa.

Le fibre di carbonio ad altissimo modulo HM e i nuovi sistemi di laminazione garantiscono performance e soprattutto rigidità, così come il cambio elettronico.

Kuota KT05 2018 – Shimano Ultegra elettronico (11/28-53/39) – 5.599 euro
Telaio in carbonio, freni TRP ultegra, ruote Fulcrum Racing 4.
Peso del telaio: 1.350 grammi

Kuota KT05 2018 – Shimano Ultegra DI2 – 6.299 euro
Kuota KT05 2018 – Shimano DuraAce – 5.899 euro
Kuota KT05 2018 – Sram eTap – 6.999 euro
Bicicletta da triathlon Kuota KT05 2018

Kuota Kalibur 2018

La Kuota Kalibur è stata studiata per lungo tempo dai tecnici dell’azienda con l’aiuto di ciclisti professionisti. Il risultato è una bicicletta da triathlon/cronometro con importanti novita: innanzitutto l’alloggiamento dei freni e il blocco guida con forcella e manubrio costruito in un’unica struttura monoscocca al fine di una guida più precisa.

I freni sono stati posizionati per esaltare l’aerodinamicità, quello anteriore è montato sul retro della forcella, mentre quello posteriore sotto la scatola del movimento centrale.

La chiusura a scomparsa del reggisella 2way permette un’inclinazione di 74-80° ed è perfetta per le prove contro il tempo.

Kuota Kalibur 2018 – Shimano Ultegra elettronico (11/28-53/39) – 4.299 euro
Telaio in carbonio, freni TRP ultegra, ruote Fulcurm Racing 4.
Peso del telaio: 1.350 grammi

Kuota Kalibur 2018 – Shimano Ultegra DI2 – 5.299 euro
Kuota Kalibur 2018 – Shimano Dura Ace – 4.799 euro
Kuota Kalibur 2018 – Sram eTap – 5.999 euro
Bici da triathlon Kuota Kalibur 2018

Kuota KT03 2018

La nuova Kuota KT03 è la versione più economica della KT05 e anche questa possiede degli aggiornamenti.

Il carro posteriore è stato abbassato per aumentare la reattività in fase di spinta e in generale il telaio si presta anche all’attività su strada essendo il modello più versatile di tutta la gamma 2018.

Sono due i progetti della KT03, uno Olimpic che prevede la classica forcella, uno Iron che la possiede integrata al telaio per le gare triathlon a lunga distanza.

Kuota KT03 2018 Olimpic – Ultegra 8000/105/Miche (11/28-50/34) – 2.699 euro
Telaio in carbonio, freni TRP ultegra, ruote Miche Reflex, attacco Deda Zero1.
Peso del telaio: 1.390 grammi

Kuota KT03 Iron – Ultegra 8000 (11/30-53/39) – 3.690 euro
Ruote Fulcrum Racing 4, attacco integrato.
Bicicletta Kuota KT03 2018

Kuota Kougar Tri 2018

La Kuota Kougar è il prototipo perfetto di bicicletta da strada più adatta alle gare triathlon. Altamente performante e aerodinamica, questa caratteristica è fornita dai freni anteriori posizionati nella parte posteriore della forcella che tagliano perfettamente l’aria.

Altre peculiarità di questo modello è il tubo sterzo a profilo aero, il freno posteriore dietro il movimento centrale e soprattutto il tubo sella e il reggisella reversibile.

Le fibre di carbonio ad altissimo modulo garantiscono alla bicicletta rigidità e alte prestazioni.

Kuota Kougar Tri 2018 – Dura Ace (Ulte 11/28- Dura Ace 52/36) – 4.999 euro
Telaio in carbonio, freni TRP DuraAce, ruote Fulcrum Racing 4, sella San Marco Aspide.
Peso del telaio: 1.030 grammi

Kuota Kougar Tri 2018 – Ultegra DI2 (Ulte 11/28- Rotor 50/34) – 4.499 euro
Freni TRP Ultegra.

Kuota Kougar Tri 2018 – Ultegra – 3.699 euro
Kuota Kougar Tri 2018 – Campagnolo Potenza (11/27-50/34) – 3.699 euro
Una bici da triathlon Kuota Kougar Tri del catalogo 2018

Categoria: Bici da corsa Kuota 2018

La Kuota per il 2018 ha presentato anche la categoria delle bici da corsa e questa raccolta raggruppa ben sette modelli: Khan, K-Uno Disc, Kougar, Kryon Disc, Kryon, Kobalt Disc, Kobalt.

L’azienda italiana ha deciso di puntare molto sulla strada in quanto da quest’anno, per le prossime due stagioni, la Cofidis di Bouhanni sarà fornita proprio da Kuota, dopo l’assenza biennale successiva all’addio di Androni Giocattoli.

Kuota Khan 2018

La Khan sarà la bicicletta che vedremo negli sprint di gruppo anche al Tour de France, in quanto è stata concessa la Wildcard alla squadra francese sponsorizzata da Kuota.

La bicicletta è stata progettata appositamente per i professionisti e le caratteristiche che la rendono performante sono moltissime. Il triangolo anteriore ad esempio è stato realizzato per massimizzare la rigidità laterale e verticale, mentre il tubo orizzontale per dare massima potenza alla pedalata durante le volate ma anche per rilassare i muscoli nei momenti più calmi di gara.

Il triangolo posteriore invece è stato progettato per ridurre al minimo la flessione laterale e le vibrazione alla ruota.

La forcella e lo sterzo con cuffia conica permettono una sterzata ottima e senza vibrazioni. Tutta questa rigidità tuttavia non influisce sulla leggerezza del mezzo, di soli 845 grammi.

La grandissima novità della Khan 2018 è però la nuova resina NIPN (Nano Material Interpenetrating Polymer Network). Questo composto garantisce rigidità e una superficie liscia grazie ai polimeri compenetrati e fasciati altamente tra loro. Il carbonio utilizzato per il telaio ad altissimo modulo viene addirittura utilizzato in campo militare aerospaziale.

Kuota Khan 2018 – Shimano Dura Ace 9100 (11/30-52/36) – 5.999 euro
Telaio in carbonio, ruote Fulcrum R5, sella San Marco Aspide.
Peso del telaio: 845 grammi

Kuota Khan 2018 – Ultegra Di2 – 5.699 euro
Kuota Khan 2018 – Ultegra – 4.699 euro
Bici da corsa pro Kuota Khan 2018

Kuota K-Uno Disc 2018

La K-Uno è la bicicletta top di gamma con geometrie endurance. Questo modello possiede, come la Khan, un telaio in carbonio usato nell’ingegneria militare e una struttura compatta in fibra 1K unidirezionale.

Rispetto alla sorella senza dischi ha un carro posteriore e una forcella rinforzata per il lavoro delle pinze del freno oltre che un perno passante da 12mm e interasse da 142mm con possibilità di usare dischi da 160 e 140.

Un mix di comfort e reattività alla guida rendono questa bicicletta piacevole da guidare anche per molte ore senza rinunciare a un’alta performance.

Kuota K-Uno 2018 – Ultegra Disc 8020 (11/30-52/36) – 4.699 euro
Freni: Shimano R8070, ruote Fulcrum R400DB, sella San Marco Aspide.
Peso del telaio: 1.010 grammi
Bicicletta da corsa Kuota K-Uno Disc del catalogo 2018

Kuota Kougar 2018

Così come la sua sorella da triathlon questa possiede freni anteriori aerodinamici posti nella parte posteriore della forcella, tubo sterzo aero, freno posteriore dual pivot dietro il movimento centrale e reggisella reversibile.

La Kougar è disponibile in vari colori: Red Grey, Nero/Giallo Fluo e Black on Black oltre che le versioni fluo in Arancio, Blu e Verde.

Kuota Kougar 2018 – Dura Ace 9100 (11/30-52/36) – 4.699 euro
Freni TRP Ultegra, ruote Fuclrum R4, sella San Marco Aspide, attacco Deda Zero1.
Peso del telaio: 1.030 grammi

Kuota Kougar 2018 – Ultegra Di2 8020 – 4.599 euro
Kuota Kougar 2018 – Ultegra 8000 – 3.699 euro
Bici da corsa Kuota Kougar 2018

Kuota Kryon Disc 2018

La Kryon Disc è una bicicletta altamente rigida, grazie alla struttura rinforzata nella serie sterzo e nella forcella, al carro posteriore abbassato, alla presenza dei perni passanti ma che non si dimentica delle alte prestazione.

Questo modello è dunque un mix versatile di rigidità e aerodinamicità senza togliere nulla al comfort, assicurato con la possibilità di montare pneumatici di 28 millimetri.

Kuota Kryon Disc 2018 – Ultegra 8000 (11/30-52/36) – 3.599 euro
Telaio in carbonio, freni Shimano R80870, ruote Fulcrum R400DB, sella San Marco Aspide
Peso del telaio: 1.230 grammi
Una bicicletta da strada Kuota Kryon Disc 2018

Kuota Kryon 2018

Questo modello punta molto sull’aerodinamicità, dovuta anche alle dimensioni del tubo sterzo al quale è stato ridotto l’asse frontale per diminuire l’impatto con il vento.

Il telaio monoscocca, così come per la sorella con i freni a disco, presenta un carro posteriore abbassato per aumentare la rigidità, mentre il reggisella reversibile rende la Kyron adatta sia alla strada che al triathlon.

Kuota Kryon 2018 – Ultegra Di2 (11/30-52/36) – 3.799 euro
Telaio in carbonio, freni Ultegra 8050, ruote Fulcrum R sport.
Peso del telaio: 1.120 grammi

Kuota Kryon 2018 – Ultegra (11/30-52/36) – 2.849 euro
Kuota Kryon 2018 – Campagnolo Potenza (11/28-50/34) – 2.699 euro
Kuota Kryon 2018 – Shimano 105 (11/28-50/34) – 2.299 euro
Una bici Kuota Kryon 2018

Kuota Kobalt Disc 2018

La Kobalt Disc è una bicicletta ottima con geometria endurance per una posizione confortevole in sella ma che, grazie al telaio monoscocca, la solidità del movimento centrale e il triangolo anteriore corto e massiccio riesce a esprimere grandissima potenza anche negli sprint.

La posizione inoltre aiuta il rilassamento delle braccia e della schiena dopo sforzi prolungati per molte ore sulla bicicletta. Il modello presenta strutture rinforzate per l’utilizzo dei freni a disco.

Kuota Kobalt Disc 2018 – Ultegra 8020 (11/28-50/34) – 2.899 euro
Telaio in carbonio, freni Shimano R8070, ruote Fulcrum R700DB.
Peso del telaio: 1.250 grammi

Kuota Kobalt Disc 2018 – 105 – 2.349 euro
Una bicicletta da strada Kuota Kobalt Disc 2018

Kuota Kobalt 2018

La Kobalt possiede le stesse caratteristiche del modello con i dischi, è solamente meno rinforzata poiché non deve sostenere il più pesante impianto frenante.

Geometrie endurance per una comoda posizione e grande aerodinamicità la rendono una delle migliori biciclette per l’attività su strada della gamma Kuota 2018.

Kuota Kobalt 2018 – Ultegra 8000 (11/28-50/34) – 2.090 euro
Telaio in carbonio, freni Shimano R561, ruote Miche Reflex, sella San Marco Era.
Peso del telaio: 1.150 grammi

Kuota Kobalt 2018 – 105 – 1.850 euro
Una bdc Kuota Kobalt 2018

Categoria: Gravel Kuota 2018

La categoria gravel comprende solamente una bicicletta, la K-AllRoad, che come dice il nome è adatta a tutti i tipi di terreni.

Kuota K-AllRoad 2018

La K-AllRoad è il fiore all’occhiello della casa brianzola, è una bicicletta che può andare su ogni tipo di percorso, strada, fuoristrada, corse e cicloturismo.

Questo modello è unico nella gamma Kuota, presenta sezione di gomme che arrivano fino a 35 millimetri, con la possibilità di scegliere tra le lisce o le tassellate per i fuoristrada. Il comfort è garantito ovunque grazie ai foderi obliqui del carro posteriore a sezione piatta.

La K-AllRoad inoltre possiede un perno passante da 142 mm con un diametro da 12, adotta il sistema di attacco pinze Flat Mount e un reggisella con chiusura a scomparsa.

Da ricordare che è possibile montare parafanghi e borse laterali da cicloturismo.

Kuota K-AllRoad 2018 – Ultegra (11/30-50/34) – 3.499 euro
Telaio in carbonio, freni Shimano R8070, sella SSM Aspide.
Peso del telaio: 1.100 grammi

Kuota K-AllRoad 2018 – 105 (11/28-50/34) – 2.599 euro
Una bicicletta gravel Kuota K-AllRoad 2018

Conclusioni

La gamma 2018 di Kuota come abbiamo potuto vedere è ben rifornita, biciclette a ottimo prezzo ad altissime prestazioni sia per le bici da corsa che quelle da triathlon, con nuovissime tecnologie sviluppate esclusivamente per questa stagione.

Rimandiamo i nostri lettori al sito ufficiale Kuota per ulteriori informazioni, geometrie, foto e aggiornamenti sui modelli 2018 dell’azienda brianzola.

Invia a un amico










Inviare

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.