Invia a un amico










Inviare

Il marchio tedesco Focus, nato nel 1993 a Stoccarda e che in pochi anni è riuscito a conquistare il mercato internazionale grazie ai suoi prodotti affidabili ed efficienti, presenta il nuovo modello 2020 di fascia medio-alta: la Focus Izalco Max Disc 9.7.

Si tratta di una bicicletta da corsa che riesce a coniugare importanti proprietà aerodinamiche con una struttura dal peso ridotto, ottima anche per affrontare ripide salite.

Il telaio è stato sviluppato in galleria del vento dopo un lungo lavoro degli esperti Focus: il risultato è un telaio con proporzioni bilanciate che incorpora la Max Carbon Technology con profili KAMM aerodinamici a coda tronca.

La Max Carbon Technology offre fibre di carbonio ad alto modulo e a elevata rigidità capaci di raggiungere un rapporto ottimale. Il processo di stampaggio ad alta pressione garantisce un livello di resistenza massimo.

Una bici da corsa in carbonio Focus Izalco Max Disc 9.7 AXS 2020

Una bici da corsa in carbonio Focus Izalco Max Disc 9.7 AXS 2020.

Caratteristiche tecniche Focus Izalco Max Disc 9.7

Ogni sezione della Focus Izalco Max Disc 9.7 è stata costruita tenendo conto della combinazione tra la penetrazione dell’aria e il peso del telaio: i cavi integrati, il reggisella aero e la particolare forma dell’attacco manubrio e della curva esaltano questa importante caratteristica.

Il risultato del lungo studio dell’aerodinamica ha portato a una resa migliore del 6%, che tradotto vuol dire 1 minuto e mezzo risparmiati su 50 chilometri a 200 Watt. Come abbiamo detto precedentemente, questa dote non inficia sul peso del telaio della Focus Izalco, che ferma l’ago della bilancia a 890 grammi.

Anche il comfort in sella non è stato abbandonato: i 15 millimetri di offset offerti dal reggisella permettono all’atleta di posizionarsi al meglio sulla bicicletta, sia per un minore affaticamento dei muscoli sia per una maggiore efficienza nella prestazione.

Il dettaglio del manubrio della Focus Izalco Max Disc 9.7 AXS

All’interno dell’attacco scorrono tutti i cavi: per bilanciare la posizione inevitabilmente più alta, l’attacco stesso è stato realizzato con una inclinazione negativa a -15° per ottenere una sensazione di guida ottimale con vantaggio aerodinamico. L’attacco manubrio è disponibile in cinque lunghezze da 80 a 120 millimetri.

La combinazione attacco manubrio/manubrio può essere facilmente rimossa per riporre la bicicletta in tutta sicurezza in una valigia portabici o in un bagagliaio e dirigersi al campo di allenamento o di gara.

Per garantire che tutte le misure della Focus Izalco garantiscano le stesse caratteristiche di guida ed efficienza, tutte le altezze del telaio sono costruite individualmente grazie alla lavorazione Stable Stiffness Per Size (SSPP).

La tabella con le misure e le geometrie delle bici della serie Focus Izalco Max Disc 9.7

La tabella con le misure e le geometrie delle bici della serie Focus Izalco Max Disc 9.7.

Componentistica Focus Izalco Max Disc 9.7

La Focus Izalco Max Disc 9.7 possiede un impianto frenante moderno che garantisce un arresto sicuro e affidabile con dischi SRAM Force AXS da 160 mm o Shimano Ultegra R8070 Hydraulic.

Focus ha pensato a un nuovo metodo di cambio ruote che, con i dischi, spesso risulta più complicato: si tratta di un sistema a sgancio rapido del perno passante R.A.T. (Rapid Axle Technology) che velocizza e rende più semplice l’operazione.

Un importante componente per la realizzazione della bicicletta è la trasmissione: nel caso della Focus Izalco Max Disc 9.7 parliamo di uno SRAM Force eTap AXS a 12 velocità. Il set di ruote è fornito da DT Swiss che mette a disposizione i propri ARC 1450 Dicut DB dall’altezza di 48 millimetri, mentre le gomme utilizzate sono delle Vittoria Corsa 700x25c.

Il deragliatore SRAM Force eTap AXS equipaggiato sulla Focus Izalco Max Disc 9.7 gamma 2020

Il deragliatore SRAM Force eTap AXS equipaggiato sulla Focus Izalco Max Disc 9.7 gamma 2020.

Completano la bici una sella Prologo Dimension e un manubrio Easton EC90 Aero.

La Focus Izalco Max Disc 9.7 con SRAM Force eTap AXS, al peso complessivo di 7,85 chilogrammi, è disponibile in sette taglie (XXS, XS, S, M, L, XL, XXL) a 6.599 euro.

Focus rende disponibile anche il modello con trasmissione Shimano Ultegra Di2 (guarnitura 52/36 e cassetta 11/30), freni Ultegra R8070 e i componenti precedentemente elencati. Il peso in questo caso è di 7,6 kg a un prezzo totale di 6.299 euro.

Ricordiamo che la Focus Izalco Max Disc 9.7 con gruppo SRAM Force eTap AXS è solo una delle 7 biciclette della famiglia Izalco Max (9.9, 9.8, 9.7 nelle due versioni, 8.9, 8.8, 8.7).

La bici da strada Focus Izalco Max Disc 9.7 con trasmissione Shimano Ultegra Di2

La bici da strada Focus Izalco Max Disc 9.7 2020 con trasmissione Shimano Ultegra Di2.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale dell’azienda tedesca Focus.

Ai nostri lettori consigliamo anche di leggere lo Speciale bici da corsa 2020 per ulteriori suggerimenti per gli acquisti della prossima stagione…

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.