Invia a un amico










Inviare

BEND36 è un nuovo marchio che realizza prodotti innovativi per il corpo di tutti gli sportivi. Nella stagione ciclistica 2019 l’intero team maschile e femminile della Trek-Segafredo ha avuto a disposizione questa linea con feedback molto positivi a livello di benefici ed effetti.

Il marchio è nato in Italia dall’idea e sotto la supervisione e l’esperienza di due leggende del ciclismo come Ivan Basso e Alberto Contador, oltre che da un vero appassionato di ciclismo come Alessandro Rombelli. Presente sul mercato da ottobre 2018, BEND36 in pochissimi mesi ha realizzato partnership con i più grandi distributori internazionali così da vendere le proprie soluzioni in 8 paesi e in più di 250 negozi.

La gamma di prodotti BEND36 comprende prodotti specifici, sia per uomo che per donna, con formule studiate in funzione delle diverse fasi dell’attività dei ciclisti, che sia prima o dopo la pedalata.

Alcuni di questi sono dei gel pre-attività per riscaldare i muscoli, altri delle creme da applicare dopo la performance per donare una sensazione di leggerezza alle gambe affaticate e gonfie. Infine vi sono anche prodotti da utilizzare per il lavaggio dei capi.

I fondatori di Bend 36 Ivan Basso, Alberto Contador e Alessandro Rombelli

I fondatori di Bend 36 Ivan Basso, Alberto Contador e Alessandro Rombelli.

Chamois Cream Man/Woman di BEND36

Molto importanti però sono le due creme sottosella Chamois Cream Man/Woman: nel ciclismo moderno le lunghe pedalate – sia in allenamento sia in gara come accade nelle Granfondo – creano numerosi effetti negativi sul corpo dei ciclisti, soprattutto nella zona del sottosella, dove si potrebbero generare infezioni batteriche o fungine a causa dello sfregamento. A volte infatti il fondello per ciclisti presente nei calzoncini non basta per prevenire queste conseguenze sfavorevoli sulla pelle e le creme diventano necessarie.

Le Chamois Cream di BEND36 sono delle creme protettrici a barriera che riducono lo sfregamento e prevengono le irritazioni in zone sensibili.

Le due creme vengono realizzate con estratti attivi naturali utilissimi per proteggere la pelle, lenire i rossori, riparare i danni cutanei e idratare. Vengono applicate prima dell’attività ciclistica sulla pelle a contatto con il fondello o sul fondello stesso, sono utili anche per ridurre la sensazione di dolore causata da lunghe ore in sella.

Sia la Chamois Cream Man che la Chamois Cream Woman hanno una capacità di 150 ml e un costo di 18 euro al pubblico.

È molto importante ricordare che tutti i prodotti BEND36 sono stati testati da istituti di ricerca internazionali e provati da ciclisti professionisti, tanto da vantare la certificazione Play Sure Doping Free, unici e primi cosmetici a ottenere questo riconoscimento. Tale titolo assicura dunque l’assenza di tutte le sostanze dopanti vietate dalla WADA, l’agenzia mondiale anti-doping.

I vari prodotti e creme di BEND36

I vari prodotti e creme di BEND36.

Per ulteriori informazioni sulle creme sottosella e sugli altri prodotti del brand italiano vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di BEND36.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.