Invia a un amico










Inviare

Wilier Triestina è uno tra i marchi più importanti e antichi nella storia del ciclismo italiano. Fondato nel 1906 da Pietro Dal Molin a Bassano del Grappa (VI), è ancora oggi fra i massimi rappresentanti del Made in Italy a livello globale grazie alla sua produzione di bici da corsa e non solo.

Noi vi proponiamo il catalogo e il listino prezzi 2016 delle bici da strada realizzate dall’azienda veneta attraverso fotografie, brevi descrizioni di alcuni dettagli tecnici e costi consigliati dal produttore.

Catalogo e listino prezzi bici da strada Wilier Triestina 2016

Wilier Triestina ha inserito 16 modelli di bici da strada nel proprio catalogo per il 2016: due da cronometro (time trial) e i restanti nel settore “road”, suddivisi tra corsa, cicloturismo, ciclocross e vintage. Molti di questi comprendono a loro volta dei sottomodelli con componenti diversi l’uno dall’altro.

Le biciclette messe in commercio sono complessivamente 113 da corsa/cicloturismo, 9 da crono, 3 da ciclocross e 4 vintage.

Serie: Zero.7 (corsa, da 4.698 a 11.098 euro)

Wilier Zero.7 nella versione Colombia Replica

Zero.7 è il top di gamma di casa Wilier. Disponibile in sei taglie diverse, è presente in 26 differenti modelli, tutti esclusivamente in carbonio.

Il modello più innovativo è il W601PKS, su cui è montato un gruppo Campagnolo Super Record EPS. Pesante circa 6,3 kg (telaio 780 grammi e forcella 350 grammi), costa 11.098 euro. La sella è una Astute Skylab, le ruote sono Mavic Ksyrium SLR, piega e attacco FSA.

Invece il W601IKD, al prezzo di 9.598 euro, monta uno Shimano Dura Ace Di2 e pesa 6,6 kg, mantenendo inalterate rispetto al precdente sella, ruote, attacco e piega.

Il mezzo più economico è il W601UAU da 4.698 euro. Il gruppo è uno Shimano Ultegra 6800, le ruote sono le Mavic Aksyum One, piega, sella e attacco sono i soliti e il peso è di 7,1 kg.

Oltre a Campagnolo e Shimano, alcune bici montano anche SRAM.

Serie: Cento1SR (corsa, da 3.798 a 8.298 euro)

Wilier Cento1SR

Cento1SR presenta 30 biciclette (in carbonio), disponibili in sei misure differenti. La novità per il 2016 consiste nell’uso di un reggisella aerodinamico di tipo tradizionale in carbonio monoscocca.

W602ICD è il modello principale: gruppo Shimano Dura Ace Di2, ruote Mavic Cosmic Pro Carbon Exalith, sella Selle San Marco Aspide Open, freni Shimano Dura Ace, piega FSA Energy, peso complessivo 7,1 kg (telaio 990 g), costo 8.298 euro.

Il più economico è invece il W602FEF: gruppo SRAM Force 22/FSA SL-K, ruote Mavic Cosmic Elite, sella Selle San Marco Aspide Open, freni SRAM Force 22, piega FSA Energy, peso 7,3 kg (telaio 990 g), prezzo 3.798 euro.

Serie: Cento1AIR (corsa, da 3.798 a 8.298 euro)

Wilier Cento1AIR

Cento1AIR è la bici ufficiale scelta dal team professionistico della Southeast Pro Cycling, formazione italiana in cui militano Filippo Pozzato, Liam Bertazzo e Jakub Mareczko.

Il modello principale è il W603ICD, su cui è montato un gruppo Shimano Dura Ace Di2. Le ruote sono una coppia di Mavic Cosmic Pro Carbon Exalith, la sella è una Selle San Marco Aspide Open, attacco e piega sono FSA Energy, il peso è di 7,3 kg e il prezzo è di 8.298 euro.

La Cento1AIR meno costosa è invece la W603FEF: gruppo SRAM Force 22/FSA SL-K, ruote Mavic Cosmic Elite, sella e piega uguali al W603ICD, peso 7,4 kg, costo 3.798 euro.

Tutte le biciclette di questa serie (28, disponibili in sei taglie) sono state realizzate in carbonio.

Leggi qui il pezzo di Piergiorgio Camussa dedicato alla Cento1AIR.

Serie: GTR SL (corsa/endurance, da 2.898 a 5.698 euro)

Wilier GTR SL

GTR SL è una bicicletta concepita sia per gli agonisti sia per i non agonisti, presentando geometrie diverse a seconda dell’utilizzo.

Presente in 13 modelli (in carbonio) e sei misure differenti, la GTR SL più avanzata è la W606EME, il cui gruppo è un Campagnolo Record. Inoltre monta ruote Campagnolo Shamal Mille, sella Selle San Marco Aspide Open, attacco e piega FSA Energy, pesa 7,3 kg e costa 5.698 euro.

Il mezzo più economico è invece il W606URU: gruppo Shimano Ultegra, ruote Shimano RS010, sella, attacco e piega identici al precedente, peso 7,8 kg e prezzo 2.898 euro.

Serie: GTR Team (corsa/endurance, da 1.719 a 2.398 euro)

Wilier GTR Team

GTR Team differisce da GTR SL per il tipo di fibra utilizzata (carbonio 46 ton contro carbonio 60 ton) ed è presente in sei modelli e sei taglie differenti. Si va dal W607UR fino al W607VM.

Il primo ha un gruppo Shimano Ultegra, ruote Shimano RS010, sella Selle Italia X1, guarnitura Shimano Ultegra 50/34T, attacco FSA OS-168, piega FSA Omega, pesa 8 kg e costa 2.398 euro.

Il secondo possiede invece un gruppo Campagnolo Veloce (10s), ruote Miche GTRX1, sella, attacco e piega uguali al precedente, guarnitura FSA Gossamer Custom Wilier, pesa 8,6 kg e costa 1.719 euro.

Serie: GTR (cicloturismo, 1.498 euro)

wilier-bici-corsa-catalogo-listino-2016-gtr

GTR è una bici da cicloturismo in carbonio (46 ton) disponibile in un unico modello (sei misure diverse).

Il W608T dispone delle seguenti specifiche tecniche: gruppo Shimano Tiagra (10s), ruote Shimano WH-R501, freni Shimano Tiagra 4700, sella Selle San Marco Era Star Open, attacco e piega Promax. Pesa 8,75 kg e costa 1.498 euro.

Serie: GTR Team Disc (gravel, da 2.798 a 3.298 euro)

wilier-bici-corsa-catalogo-listino-2016-gtr-team-disc

GTR Team Disc è la bici gravel di casa Wilier Triestina. È disponibile in due modelli (in carbonio) e in sei taglie differenti.

Il W615UD monta un gruppo Shimano-Ultegra Disc (11s), ruote DT Swiss R24 Spinline, sella Selle Italia X1, attacco e piega FSA, freni Shimano Disc BR-RS805 Flat Mount, pesa 8,4 kg e costa 3.298 euro.

Invece, il W6151D possiede: gruppo Shimano 105 (11s), freni Shimano Disc BR-RS505, sella, ruote, attacco e piega uguali rispetto al precedente, pesa 8,6 kg al prezzo di 2.798 euro.

Serie: Luna (da donna, 798 euro)

wilier-bici-corsa-catalogo-listino-2016-luna

Luna è la versione femminile della serie Montegrappa. Dotata di telaio in alluminio a doppio spessore, è presente in un unico modello (quattro misure) e costa 798 euro.

Il gruppo è uno Shimano Sora 3500 (9s), le ruote sono una coppia di Wilier Triestina DRX-4000, la guarnitura è una FSA Tempo 50/34T, i freni sono gli Shimano R-312, attacco, piega e reggisella sono della Promax, la sella è una Selle San Marco Era Star Open e il peso è di 9,9 kg.

Serie: Montegrappa Disc (cicloturismo, da 798 a 1.098 euro)

wilier-bici-corsa-catalogo-listino-2016-montegrappa-disc

 

Montegrappa Disc presenta due modelli (in quattro taglie) da cicloturismo dotati di telaio in alluminio a doppio spessore.

Il W611T1, sul mercato al prezzo di 1.098 euro, dispone delle seguenti specifiche tecniche: gruppo Shimano Tiagra 4700 (10s), ruote Wilier triestina 700C Disc, freni Tektro Spyre (meccanici), sella Selle San Marco Era Star Open e reggisella Promax per un peso totale di 10,4 kg.

Il W61102, al costo di 798 euro, possiede invece: gruppo Shimano Sora 3500 (9s), freni Promax DSK-300R (meccanici), ruote, sella e reggisella identici rispetto al precedente per un peso di 10,2 kg.

Serie: Montegrappa (cicloturismo, da 798 a 998 euro)

wilier-bici-corsa-catalogo-listino-2016-montegrappa

 

Montegrappa, così come la serie precedente, è disponibile in due modelli dal telaio in alluminio a doppio spessore. Adatta al cicloturismo, è stata realizzata in cinque misure diverse.

Il W612T, a partire da 998 euro, monta un gruppo Shimano Tiagra 4700 (10s), ruote Wilier Triestina DRX-4000, freni Tektro R-340, guarnitura FSA Vero 50/34T, sella Selle San Marco Era Star Open, reggisella, attacco e piega Promax. Il peso è di 9,5 kg.

Il W612O, al costo di 798 euro, propone un gruppo Shimano Sora 3500 (9s), ruote, sella, guarniture, reggisella, attacco e piega uguali al precedente e freni Shimano R-312. Il peso è di 9,9 kg.

Serie: Strada (randonnée, da 798 a 998 euro)

foto della bici da strada Wilier Triestina Strada

Strada è una bicicletta adatta sia per brevi spostamenti cittadini sia per lunghe pedalate (come, per esempio, le randonnée). Disponibile sul mercato in due modelli (cinque misure), presenta un telaio in acciaio leggero, coperture da 28 mm e può essere equipaggiata con parafanghi e portapacchi.

Il W614T propone un gruppo Shimano Tiagra (10s), ruote Wilier Triestina DRX-4000, freni Tektro R-317, sella Selle San Marco Era Star Open, reggisella, attacco e piega Promax Silver. Pesa 10,5 kg e costa 998 euro.

Il W6148, pesante 10,6 kg e al prezzo di 798 euro, differisce rispetto al precedente solo per quanto riguarda il gruppo, cioè uno Shimano Claris (8s).

Serie: Cross disc carbon (ciclocross, da 2.898 a 3.998 euro)

foto della bici da strada Wilier Triestina Cross Disc Carbon

Cross disc carbon, realizzata da Wilier per i terreni pesanti del ciclocross, propone telaio e forcella in carbonio, freno a disco idraulico con azionamento meccanico e passaggio dei cavi sopra il tubo orizzontale.

È disponibile in due modelli e cinque taglie differenti.

Il W609LX presenta le seguenti specifiche tecniche: gruppo Shimano Ultegra Di2, ruote Shimano WH-RX31 disc, freni Shimano Ultegra disc, sella Selle San Marco Aspide Open, reggisella e attacco Ritchey Alu Custom e piega Ritchey Pro. Pesa 8,8 kg e costa 3.998 euro.

Il W609FA, al prezzo di 2.898 euro, dispone invece di un gruppo SRAM Force CX 1×11, ruote Mavic Aksyum One Disc e freni SRAM Force CX1, mentre sella, reggisella, attacco e piega sono immutati rispetto al precedente.

Serie: Cross disc alu (ciclocross, 1.259 euro)

foto della bici da strada Wilier Triestina Cross Disc Alu

Cross disc alu è la serie per il ciclocross costruita da Wilier con il telaio in alluminio a doppio spessore ed è disponibile in un singolo modello (sei taglie).

Il W6101 costa 1.259 euro, pesa 10,3 kg e propone un gruppo Shimano 105 (10s), ruote Wilier Triestina 700C disc, freni Tektro-HYRD1, guarnitura FSA Omega 34/48T, sella Selle San Marco Era Star Open, reggisella, piega e attacco Promax.

Serie: Superleggera (vintage, da 2.949 a 6.198 euro)

foto della bici da strada Wilier Triestina Superleggera

Superleggera, presente in quattro modelli e dieci misure differenti, rappresenta il mix tradizione-innovazione di Wilier Triestina.

Si va dal W671EME con gruppo Campagnolo-Record (11s), ruote Campagnolo Shamal Mille, freni Campagnolo Record, sella Selle San Marco Rolls, attacco e piega Cinelli Giro d’Italia, peso 8,3 kg e costo di 6.198 euro fino al W673AKA con gruppo Campagnolo Athena (11s), ruote Campagnolo Scirocco 35, freni Campagnolo Athena, sella, attacco e piega uguali al precedente, peso 8,9 kg e prezzo di 2.949 euro.

Serie: Twin Blade (cronometro, da 4.949 a 8.398 euro)

foto della bici da cronometro Wilier Triestina Twin Blade

Twin Blade è la serie principale di bici da cronometro di Wilier. Presente in cinque modelli, è disponibile in quattro taglie.

Il W604IED propone le seguenti specifiche tecniche: gruppo Shimano Dura Ace Di2, ruote Mavic Cosmic Elite, freni TRP TTV, sella Astute Crono e piega FSA Carbon Custom Wilier. Il prezzo è di 8.398 euro.

Il mezzo più economico è invece il W604UEU, da 4.949 euro: gruppo Shimano Ultegra, ruote, freni, sella e piega uguali rispetto al precedente.

Il W604DCD (Shimano Dura Ace) costa invece 7.098 euro, il W604LEU (Shimano Ultegra Di2) 6.698 euro e il W604DED (Shimano Dura Ace) 5.749 euro.

Serie: Blade (cronometro, da 2.549 a 3.098 euro)

foto della bici da cronometro Wilier Triestina Blade

Blade è l’altra serie di bici da cronometro proposta da Wilier nel proprio catalogo per il 2016.

Presente in quattro modelli e quattro misure, il top di gamma è il W605UE, da 3.098 euro, con gruppo Shimano Ultegra, ruote Mavic Yksion Comp, freni TRP TTV, sella Selle Italia X1, attacco FSA OS-168 e piega FSA/Vision.

Il W605UR (Shimano Ultegra e ruote Shimano RS10) costa 2.898 euro, il W6051E (Shimano 105 11s e ruote Mavic Cosmic Elite) 2.749 euro e il W6051R (Shimano 105 11s e ruote Shimano RS10) 2.549 euro.

Per maggiori info, visita il sito Wilier Triestina.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ha gareggiato per diverse stagioni nel mondo dell'atletica leggera come velocista prima di dedicarsi al ciclismo amatoriale. Grande appassionato di storia e di cultura sportiva, ha intrapreso la carriera giornalistica dopo la laurea in Lettere e ha fondato il team dilettantistico Fondocorsa assieme ad alcuni amici. In estate potreste trovarlo su Stelvio e Gavia, ma la salita non è proprio la sua specialità migliore.