Invia a un amico










Inviare

“Abituati alla velocità”. Questa è la prima cosa che potete leggere di lei sul sito Wilier

La lei in questione è Cento1AIR. La Cento1 più veloce mai costruita da Wilier. Il progetto Cento1, arrivato alla quinta generazione, ha saputo evolversi ma non stravolgersi. Aggiornarsi senza mai uscire dal solco della tradizione Wilier.

Passando attraverso i modelli SL, SLR e SR si arriva fino a lei. Lei è figlia del vento. Sì, perché è stato il vento a plasmarne i profili aerodinamici. Il vento ad affilarne il telaio. Il vento ne ha modellato le forme sino a diventarne partner.

Wilier Triestina Cento1AIR

Wilier Triestina, marchio storico del Made in Italy nel mondo del ciclismo (fondato nel 1906 a Bassano del Grappa da Pietro Dal Molin), si è spinta ancor più in avanti nella propria ricerca tecnologica, creando l’innovativa Wilier Cento1AIR, modello che segue gli ormai collaudati Cento1, Cento1SL, Cento1SLR e Cento1SR.

Disponibile in sei taglie differenti (51,3, 52,7, 54,1, 55,5, 57 e 58,6 cm), è stata messa in commercio con numerosi montaggi diversi tra loro.

Il top di gamma è il W603ICD che, realizzato in carbonio 60 ton, presenta le seguenti specifiche tecniche: gruppo Shimano Dura Ace Di2, ruote Mavic Cosmic Pro Carbon Exalith, sella Selle San Marco Aspide Open, guarnitura Shimano Dura Ace 50/34T, freni Shimano Dura Ace, piega e attacco FSA Energy. Il peso è di 7,3 kg e il prezzo consigliato dal produttore è di 8.298 euro.

A cominciare da Cento1SR, Wilier ha reso più muscolari le proprie creature con linee tese e spigoli vivi. Il tutto alla ricerca della massima rigidità, precisione di guida ed efficienza di pedalata. Con Cento1AIR si è arrivati anche alla massima efficienza aerodinamica per un telaio da strada, prendendo spunto dalla Wilier TwinBlade da cronometro.

_T3A5281_Low

A differenza del modello a listino, la bici in prova montava guarnitura Campagnolo Chorus, attacco manubrio 3T , piega manubrio 3T  e freni Campagnolo Chorus.

L’importante evento asiatico dedicato al ciclismo “Taipei International Cycle Show” ha riconosciuto la validità del telaio Cento1AIR, insignendo l’azienda di Rossano Veneto (VI) del premio “Taipei Cycle & Innovation Award” 2014.

A proposito dell'autore

16 anni passati in sella a sfidare la strada, il vento ed il pavè. Ex ciclista professionista su strada adesso si dedica alla promozione del ciclismo attraverso il suo team. Bike test, training camp, lunghe pedalate vista mare sono ciò di cui si nutre quotidianamente.