Invia a un amico










Inviare
Cannondale Synapse, una bici da granfondo veloce
Salita8
Discesa/Guidato9
Qualità/Prezzo8
Costruzione/Montaggio7
Scatto/Rilancio6
7.6Il nostro voto

“La virtù è nel mezzo”: è proprio nel centro di questa Cannondale Synapse che troviamo la sua virtù migliore: Power Pyramid

Si tratta di un tubo sella sdoppiato nella parte inferiore, quella che s’innesta nella scatola movimento e dona a questa bici grande equilibrio e rigidità proprio dove serve. Sin dalle prime pedalate si avverte il grande equilibrio di Synapse.

La Synapse della prova era equipaggiata con copertoncini da 28″ che in salita non rendono giustizia alla reattività del telaio. La trasmissione di potenza è comunque sincera ed il carro restituisce ogni Watt di spinta che si esercita sui pedali. Anche in discesa viene fuori il suo equilibrio, grazie ad un tubo sterzo non troppo alto viene facile sentire la strada e chiudere la traiettoria, anche in maniera brusca, quando serve.

Sui terreni sconnessi tira fuori il meglio di sè filtrando e riducendo ogni sconnessione che arriva dalla strada. Questa Cannondale è una ”granfondo veloce” in grado di offrire prestazioni buonissime senza perdere di vista il comfort.

Synapse si presenta con una livrea molto bella ed accattivante.

La versione provata era equipaggiata con Shimano Ultegra e freni a disco meccanici ma la versione definitiva prevede freni idraulici.

Viene venduta a un prezzo di circa 4.300 €.

[Update 17 giugno 2015]: Successivamente abbiamo avuto la possibilità di provare a fondo questa bici, clicca oltre per leggere i risultati del nostro test.


La chicca

Grande equilibro di guida


La pecca

Copertoncini non in linea con la verve della bici

Prezzo4.300 €

A proposito dell'autore

Il primo network dedicato interamente alla bicicletta e a tutte le sue forme: dalla mountainbike alla strada, dalla e-bike alla fixed, dalla bici da bambino alla bici da pro.