Invia a un amico










Inviare

Somec, azienda romagnola, precisamente di Lugo di Romagna (RA), fondata nel 1973 da Oliviero Gallegati, presenta il nuovo modello di telaio Somec Revolution.

Il marchio fin dalla sua fondazione si è distinto per il fatto di costruire biciclette da corsa esclusivamente su misura per i ciclisti più appassionati.

Una bdc equipaggiata con telaio in carbonio telaio Somec Revolution

Caratteristiche tecniche del telaio Somec Revolution

Revolution è sicuramente una delle punte di diamante della Somec: è un telaio in carbonio ad altissimo modulo, sia resistente che elastico, con spessori differenziati.

Caratteristica principale di questo modello è la tecnologia Honeycomb, usata anche nel mondo delle formula uno e dell’ingegneria aerospaziale, settori in cui è fondamentale la costruzione di materiali molto resistenti e allo stesso tempo leggeri.

La tecnologia consiste nell’accoppiare degli strati di carbonio con, all’interno, un intercapedine di Nomex, uno speciale materiale a base di aramide a forma di nido d’ape.

Questo sistema permette di ottenere un telaio con un rapporto rigidità-peso performante ed equilibrato, conferendo rigidità torsionale e resistenza alle molteplici sollecitazioni.

Aggiungiamo anche che a detta degli ingegneri, Honeycomb annulla le vibrazioni della bicicletta dovute al terreno sconnesso e rilassa la muscolatura. Inoltre i due tubi (orizzontale e verticale) sono stati progettati per integrare il collarino reggisella.

Il telaio viene comunque costruito prendendo le misure antropometriche dell’atleta, studiando la postura, il livello atletico e le eventuali problematiche muscolari per offrire la bicicletta più adatta alle caratteristiche dell’acquirente.

Il comfort è aumentato grazie ai seat stays sdoppiati che consentono anche maggiore flessibilità, mentre le infiltrazioni sono evitate grazie al disegno particolare della serie sterzo. Il passaggio dei cavi è completamente integrato.

Il peso del telaio è di 900 grammi, 300 gr per la forcella, ed è compatibile con gruppi elettronici e meccanici.

Somec Revolution è disponibile anche in versione per freni a disco.

Una bicicletta da corsa con telaio Somec Revolution

Conclusioni finali

Il prezzo del telaio Somec Revolution è di 3.500 euro con colorazione a tinta unita, tuttavia l’azienda rende il prodotto disponibile anche in altri colori e combinazioni.

Con Somec, ancora una volta ribadiamo la qualità dell’artigianato italiano.

Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale dell’azienda.

Invia a un amico










Inviare
iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.