Invia a un amico










Inviare

Pirelli, storica azienda milanese produttrice di pneumatici di ogni tipo per diversi veicoli, torna nel ciclismo professionistico firmando un contratto con la continental irlandese dell’Aqua Blue Sport.

Il debutto ufficiale con il team è avvenuto all’Amstel Gold Race lo scorso 15 aprile, una corsa dura in cui la scelta di una gomma può incidere parecchio sulle prestazioni.

Pirelli è tornata a produrre copertoncini e pneumatici per il ciclismo nel 2017 quando, proprio nel capoluogo della Lombardia, ha presentato il copertone PZero Velo, la versione per biciclette dei famosissimi pneumatici automobilistici in dotazione alla Ferrari dedicata agli amatori di fascia medio-alta.

ciclista dell'Aqua Blue Sport con copertoni Pzero

All’Amstel Gold Race 2018 i ciclisti del team Aqua Blue Sport erano equipaggiati con i nuovi copertoni Pirelli Pzero Velo da 28 mm.

Alla “corsa della birra”, così come viene soprannominata la manifestazione olandese che ha visto il ritorno della Pirelli, l’Aqua Blue Sport ha montato proprio i PZero Velo da 28 mm sulle loro originalissime 3T Sport monocorona.

Questi tubolari sono stati sviluppati nello stabilimento di Slatina in Romania, proprio nel luogo in cui vengono prodotte le mescole delle auto di Formula 1.

Ma i tecnici hanno subito chiarito che l’esperienza all’Amstel Gold Race è stato solamente il primo di tantissimi altri test in corsa per continuare il lungo sviluppo dello pneumatico anche in diverse condizioni di gara.

bdc 3T Sport Monocorona con copertoni Pirelli

La bici utilizzata dall’Aqua Blue Sport all’Amstel Gold Race: 3T Sport monocorona con pneumatici Pirelli da 28 mm.

L’obiettivo di Pirelli è quello di fornire le più alte prestazioni al team irlandese attraverso un duro lavoro dei meccanici e degli esperti pronti a raccogliere i dati e i feedback dei corridori professionistici e degli amatori.

Sia i vertici Pirelli sia i dirigenti Aqua Blue Sport si sono mostrati entusiasti per l’accordo raggiunto, un team di grande personalità che punta molto alla ricerca e allo sviluppo è infatti il terreno ideale per lo spirito innovativo che ha sempre caratterizzato la società milanese.

pneumatico da ciclismo Pirelli

Dal 2017 Pirelli, forte dell’esperienza nel mondo della F1, è tornata a produrre pneumatici da bici di gamma medio-alta.

Sicuramente per il team professional irlandese la collaborazione con uno dei più grandi marchi apporterà un ulteriore slancio alla visione della squadra e aprirà la strada a grandi risultati, così come afferma Stephen Moore, general manager dell’Aqua Blue Sport.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito ufficiale della Pirelli Tyre.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.