Invia a un amico










Inviare

Uno dei principali marchi italiani, Pinarello, storica azienda veneta, presenta il primo modello triathlon della sua lunga storia: la Pinarello Bolide TR+.

La Bolide TR+ è la rielaborazione del modello da cronometro Bolide TT, per avvicinarla maggiormente agli eventi a tre specialità.

Pinarello è sempre stata all’avanguardia nello studio delle tecnologie riguardanti l’aerodinamica e la velocità, basti pensare a tutti i record dell’ora, le medaglie olimpiche e mondiali e le prove contro il tempo dei Grandi Giri per trovarla sempre nelle primissime posizioni delle classifiche.

Bici da triathlon Pinarello Bolide TR+ 2019

Unita al Team Sky del ciclismo World Tour ha ancora di più esaltato lo studio dell’aerodinamica arrivando a livelli mai visti prima: ora è il momento di portare tutte queste tecnologie nel triathlon.

Nello splendido scenario delle Hawaii, l’atleta Cameron Wurf ha “battezzato” la Pinarello Bolide TR+, migliorando di ben tre minuti il record del segmento stradale di 180 chilometri precedentemente stabilito con la Bolide TT.

Caratteristiche tecniche Pinarello Bolide TR+

Il telaio della bici da triathlon Pinarello Bolide TR+ è realizzato in fibre di carbonio Torrayaca T1100G con tecnologia nanoalloy, lo stesso utilizzato da alcune delle più grandi aziende aeronautiche.

Rispetto alla Bolide TT possiede i freni a disco molto più sicuri e precisi nella frenata, preludio probabilmente di un aggiornamento del modello per cronometro.

Le geometrie della TR+ sono pensate per le grandi velocità e per un giusto comfort: gli ingegneri hanno creato il corretto equilibrio attraverso tante ore in galleria del vento.

test in galleria del vento della Pinarello Bolide 2019

Sono stati aggiunti dei portaoggetti ben integrati per non rovinare la resa aerodinamica e delle linee che migliorano la guidabilità e la maneggevolezza, questa ottenuta grazie 35 mm in più nel tubo sterzo e l’abbassamento di 8 mm del movimento centrale.

Inoltre sarà possibile montare pneumatici da 28 mm su un cerchio da 30 mm.

particolari della bici da triathlon Pinarello Bolide TR+

Alcuni particolari della Pinaerllo Bolide TR+ come il porta cibo integrato nel telaio.

La bicicletta è disponibile in due diversi modelli: la Pinarello Bolide TR+ con fibre di carbonio Torrayaca T1100G con Nanoalloy Technology e la Pinarello Bolide TR con carbonio T700 UD, venduta come bicicletta completa per chi cerca altissime prestazione con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Per ulteriori informazioni visitare il sito ufficiale dell’azienda Pinarello.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Ama scrivere fin da quando era piccolo e questo lo ha portato a raccontare storie sul suo sport preferito, il ciclismo. Un'attività fisica che prova anche a praticare sia per piacere sia soprattutto per capire le difficoltà, le fatiche ma anche le gioie e i successi dei campioni che ogni giorno ci emozionano sulle strade.