Invia a un amico










Inviare

Carrera ha presentato Diciannove, la nuova collezione di biciclette per il 2019: una vasta gamma di bici che rispecchiano la cura e la passione per il ciclismo della ditta bresciana.

Dodici i modelli Probike proposti tra bici da strada, crono e gravel, con un catalogo che si concentra sulla bici da corsa ed è di particolare interesse per la possibilità offerta al cliente di personalizzare a 360 gradi la bici in ogni dettaglio, dall’allestimento alla colorazione.

Aspetto tutt’altro che secondario visto che l’obiettivo di Carrera è proprio quello di permettere a ciascuno di interpretare la bici secondo la propria sensibilità, fino a farne un vero e proprio stile di vita.

Partiamo dalle e novità principali che lanciano il 2019 di Carrera. Vi illustreremo sinteticamente i modelli e vi daremo un’indicazione di prezzo comprensivo d’IVA.

Carrera Phibra Next

Il modello Phibra Next è il modello icona di Carrera e ne identifica il marchio. Nato 10 anni fa, per il 2019 è stato interamente rinnovato nelle geometrie per proporre una bici da corsa competitiva capace di intercettare sia le necessità del professionista che dell’amatore.

Si tratta di un modello caratterizzato da un design particolare con una linea curva del tubo orizzontale che si accompagna in continuità fino ai forcellini posteriori. Un design che quando fu proposto stupì e divise il pubblico, ma che nel tempo ha dimostrato la validità della sua linea sia in termini di performance che di gusto.

Phibra Next per il 2019 ha innovato le geometrie e l’aerodinamica migliorando l’assetto aero ma mantenendo il caratteristico design ad arco. Pur essendo a tutti gli effetti una bici da competizione è una bici comoda quindi che bene si addice alle granfondo. Il suo telaio è realizzato nella miglior fibra di carbonio e pesa solo 990 grammi. Il reggisella è integrato così come il passaggio cavi. Il movimento centrale è Press Fit 86×41.

Le taglie vanno dalla XS alla XL e per ogni misura è prevista una sezione di tubi differente proprio per offrire le migliori performance in ciascuna taglia.

Nove gli allestimenti proposti, ciascuno personalizzabile. Supplemento colorazione fuori catalogo 300 euro, per la colorazione cromovelata 900 euro.

Due allestimenti della Carrera Phibra Next 2019

Due allestimenti della Carrera Phibra Next 2019.

Carrera Phibra Next – 7.999 euro

Con gruppo Shimano Durace 11v Di2. Ruote Vision Trimax 40 carb. Attacco e manubrio Integrale Ursus Magnus H.01 e sella di Selle Italia SLR kit carbonio.

Con gruppo Sram Red E Tap – 7.299 euro
Con Super Record 12v – 6.699 euro
Con Shimano Durace 11v – Top – 6.299 euro
Con Ultegra Di2 11v – Top – 5.699 euro
Con Shimano Durace 11v – 4.999 euro
Con Ultegra 11v – Top – 4.799 euro
Con Ultegra Di2 11v – 4.499 euro
Con Ultegra 11v – 3.699 euro

Phibra Next kit telaio – 2.590 euro

Bici da corsa Carrera Phibra Next 2019

Il gioiello 2019 di casa Carrera, la Phibra Next nella colorazione lucida rossa.

Carrera AR01 e AR01 Special Edition

La AR-01 è la top di gamma di Carrera, la bici da corsa aero in carbonio dedicata ai professionisti. Ovvero la bici più veloce e competitiva della casa bresciana. Lanciata nel 2017 per il 2019 si ripropone nella versione special edition con la particolare verniciatura cromovelata. Si tratta di una tecnica di colorazione artigianale totalmente made in Italy capace di realizzare particolari sfumature tono su tono dando un effetto prezioso al telaio.

La AR-01 è in fibra di carbonio e si caratterizza per la rigidità del carro posteriore capace di trasmettere senza dispersione la potenza scaricata sui pedali. Ha il manubrio integrato, cavi integrati ed è disponibile anche nella versione con freni a disco.

Gli allestimenti sono diversi anche qui interamente personalizzabili a seconda dei proprio gusti. Chi desidera la special edition dovrà aggiungere un sovraprezzo di 900 euro. Gli allestimenti sono quelli AR01 o AR01 Disc che sotto vi riportiamo e potrà scegliere tra nove diverse varianti di colore.

Una bicicletta da corsa Carrera AR01 Special  Edition catalogo 2019

La Carrera AR01 Special Edition dal catalogo 2019.

Carrera AR01 – 8.999 euro

Con Durace 11v Di2, ruote Vision Trimax 40 carb. Attacco integrato AR-01, manubrio custom Carrera carbon e sella SLR di Selle Italia Kit in carbonio.

Con gruppo Sram Red E Tap – 7.999 euro
Con Super Record 12v – 7.599 euro
Con Shimano Durace 11v – Top – 7.299 euro
Con Ultegra Di2 11v – Top – 6.699 euro
Con Shimano Durace 11v – 6.299 euro
Con Ultegra 11v – Top – 5.799 euro
Con Ultegra Di2 11v – 5.799 euro
Con Ultegra 11v – 4.799 euro

Carrera AR01 kit telaio – 3.999 euro

Una bdc Carrera AR01 dell'anno 2019

La bici da corsa Carrera AR01.

Carrera AR01 Disc – 8.999 euro

Con Durace 9170 Di2, ruote Vision Trimax 40 carb. Attacco integrato AR-01, manubrio custom Carrera carbon e sella SLR di Selle Italia Kit in carbonio.

Con gruppo Sram Red E Tap – 7.799 euro
Con Durace 9120 – 6.999 euro
Con Ultegra Di2 11v – 6.299 euro
Con Ultegra 11v – 5.299 euro

Carrera AR01 Disc kit telaio – 4.070 euro

Una bici da corsa Carrera AR01 Disc 2019

La Carrera AR01 Disc del 2019 con telaio nella colorazione nera opaca.

Carrera Erakle Air e Erakle Air Special Edition

La Erakle Air è la sorella minore della AR01 quindi sempre una bici aero in carbonio ma meno esasperata. Si rivolge al pubblico degli amatori e dei professionisti poiché pur essendo una bici pensata per la velocità è soprattutto comoda quindi adatta alle granfondo.

Anche per la Erakle Air è lanciata, per il 2019, la special edition che prevede la particolare colorazione cromovelata di cui vi abbiamo anticipato sopra i dettagli. Per la cromatura è previsto un sovraprezzo di 900 euro.

La Erakle Air è prevista anche con i freni a disco ma come è nello stile Carrera è interamente personalizzabile. Vediamo i modelli proposti e i relativi costi.

Una bicicletta da corsa Erakle Air Special Edition anno 2019 di Carrera

La bicicletta da corsa Erakle Air Special Edition anno 2019 di Carrera.

Carrera Erakle Air – 8.499 euro

Cambio Durace 11v Di2, ruote Vision Trimax 40 carb. Attacco e manubrio Integrale Ursus Magnus H.01 e sella SLR in carbonio di Selle Italia.

Con gruppo Sram Red E Tap – 7.599 euro
Con Super Record 12v – Top – 6.999 euro
Con Durace 11v – Top – 6.799 euro
Con Ultegra Di2 11v – Top – 5.999 euro
Con Durace 11v – 5.399 euro
Con Ultegra 11v – Top – 4.999 euro
Con Ultegra Di2 11v – 4.899 euro
Con Ultegra 11v – 3.899 euro

Carrera Erakle Air kit telaio – 2.890 euro

Due Carrera Erakle Air 2019 con telaio opaco e lucido

Due Carrera Erakle Air 2019 con telaio opaco e lucido.

Carrera Erakle Air Disc – 8.299 euro

Monta il cambio Durace 9170 Di2 con ruote Vision Trimax 40 disc, attacco integrato e manubrio custom Carrera. Sella Selle Italia SLR kit carbon

Con Sram Red E Tap – 7.399 euro
Con Durace 9120 – 6.699 euro
Con Ultegra Di2 11v – 5.399 euro
Con Ultegra 11v – 4.399 euro

Carrera Erakle Air Disc kit telaio – 2.990 euro

Una Carrera Erakle Air Disc catalogo 2019

Una bici da strada Carrera Erakle Air Disc dal catalogo 2019.

Carrera TD01 Air e TD01 Air Disc

La TD01 è la bici aero di media gamma di Carrera. Una bici veloce e capace di offrire le stesse emozioni di una probike ma a prezzo inferiore. La novità per il 2019 è l’introduzione del modello con freno a disco. Il telaio in carbonio è stato rinforzato per calzare i dischi. È personalizzabile in allestimento e colori, ma non è possibile per la TD01 avere la colorazione cromovelata. È una bici veloce ma anche che non rinuncia al comfort: adatta per gare e granfondo.

Carrera TD01 Disc – 4.299 euro

Con gruppo Ultegra Di2 11v, ruote Vision Team 30 Disc. Attacco Fsa – OS -168 e manubrio Fsa- Vero CT. Sella X3 XP di Selle Italia.

Con Ultegra 11v – 3.199 euro

Una Carrera TD01 Disc dell'anno 2019

Una bicicletta TD01 Disc della gamma 2019 Carrera.

Carrera TD01 – 4.699 euro

Monta il gruppo Ultegra Di2 11v – Top. Con ruote Vision Trimax 40 carb. Attacco Fsa – OS -168 e manubrio Fsa- Gossamer wing CT. Sella di Selle Italia XR.

Con Durace 11v – 4.299 euro
Con Ultegra 11v – Top – 3.799 euro
Con Ultegra Di2 11v – 3.699 euro
Con Ultegra 11v – 2.799 euro
Con Shimano 105 11v – 2.399 euro

Una dbc Carrera TD01 anno 2019

Una bici da corsa Carrera TD01 2019 con colorazione opaca del telaio.

Carrera Caedanha

Altra novità 2019, Carrera lancia la sua prima gravel: la Caedanha che in dialetto bresciano significa strada sterrata. Strade bianche, asfalto e trail poco impegnativi, la Caedanha è pronta a sfidare ogni terreno. Di serie monta le ruote da 32 mm ma è possibile allestirla anche con ruote da 35-40 mm e come si addice alle gravel i freni sono a disco.

Carrera Caedanha – 3.299 euro

Ultegra 2x11v disc. Ruote Vision Team 30 disk. Attacco Fsa – OS -168 e manubrio Fsa Adventure. Sella Selle Italia X3 XP.

Con Stram Force 1×11 disc – 3.199 euro
Con Stram Rival 1×11 disc – 2.799 euro

La bici gravel Carrera Caedanha 2019

La gravel bike Carrera Caedanha dal catalogo 2019.

Carrera SL7

Superleggera in carbonio la Carrera SL7 è il modello top di gamma nato per scalare. Il telaio pesa solo 830 grammi ed è estremamente rigido. La piastrina cavi è integrata e permette il passaggio interno dei cavi di trasmissione dei comandi: i fermi guaina sono riposizionabili, per la compatibilità con gruppi elettronici e meccanici. Personalizzabile sia nell’allestimento che nella colorazione.

Carrera SL7 – 7.699 euro

Monta il gruppo Durace 11v Di2 con ruote Vision Trimax 40 carb. Attacco Fsa os 99 CSI e manubrio Fsa K-Force CT. Sella SLR kit carbonio di Selle Italia.

Con gruppo Sram Red E Tap – 6.999 euro
Con Super Record 12v – Top – 6.499 euro
Con Durace 11v – Top – 5.999 euro
Con Ultegra Di2 11v – Top – 5.199 euro
Con Durace 11v – 4.699 euro
Con Ultegra 11v – Top – 4.199 euro
Con Ultegra Di2 11v – 4.199 euro
Con Ultegra 11v – 3.299 euro

Carrera SL7 kit telaio – 2.390 euro

Una bicicletta da corsa Carrera SL7

La bici da corsa per scalatori Carrera SL7 del 2019.

Carrera Veleno Lite

La Veleno Lite è la sorella minore delle SL7. È in una bici di media gamma adatta al granfondista che ricerca il difficile compromesso tra la cura dei dettagli, l’avanguardia dei materiali e la qualità artigianale delle finiture a una spesa accessibile. Personalizzabile, due gli allestimenti proposti.

Carrera Veleno Lite – 2.099 euro

Con gruppo Ultegra 11v e ruote Vision Team 30 Comp. Attacco Fsa Os-168 e manubrio Fsa Vero CT. Sella Selle Italia X3 XP.

Con Shimano 105 11v – 1.699 euro

Una bdc Carrera Veleno Lite media gamma 2019

La Carrera Veleno Lite 2019 potrebbe essere la scelta giusta per le granfondo.

Carrera TTS01 e TTS02

Le Carrera TTS sono le bici crono e per triatleti già note sul mercato. TTS01 è la top di gamma di Carrera. È disponibile solo il kit telaio poiché ogni atleta la personalizza su di sé in base all’obiettivo che si propone. Due invece gli allestimenti previsti per la TTS02. Ovviamente anche questa è personalizzabile.

Carrera TTS01 kit telaio – 4.590 euro

Una bicicletta da crono col telaio Carrera TTS01.

Una bici da crono con telaio Carrera TTS01.

Carrera TTS02 – 6.899 euro

Con gruppo Ultegra Di2 11v con ruote Vision Trimax 40 carb. Attacco Fsa – Os -168 e manubrio Vision Trimax alu e pedivella Vision Metron Carbon.

Con Ultegra 11v – 4.999 euro

Carrera TTS02 kit telaio – 2.990 euro

Due allestimenti della Carrera TTS02 dal catalogo 2019

Due allestimenti della Carrera TTS02.

Concludiamo il listino ricordandovi che i prezzi che vi abbiamo segnalato sono solo indicativi e che possono subire delle variazioni da parte dei distributori.

Per maggiori approfondimenti vi rimandiamo al sito ufficiale Carrera.

Invia a un amico










Inviare

iscrizione newsletter

Iscriviti alla newsletter di BiciLive.it


Ho letto e accetto le Politiche di Privacy

A proposito dell'autore

Da piccolina chiese a Gesù bambino una bici da cross tutta d’oro e ne arrivò una bellissima color senape con cui fare salti e conquistare i sentieri del Parco di Monza. Più grande prendeva in prestito la Crippa dello zio, una delle prime super leggere in alluminio, per conquistare il Ghisallo. Oggi è giornalista, grafico editoriale e continua a scorazzare per le strade e i sentieri della Brianza e a raccontare la sua passione per le due ruote. Il suo motto: Le gambe girano!